Gwyneth Paltrow annuncia il suo ritiro dal Marvel Cinematic Universe

Ma resta aperta all'idea di poter tornare per flashback o cameo!

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

L’attrice Gwyneth Paltrow non sarà più Pepper Potts dopo l’uscita di Avengers: Endgame

Nell’ultimo decennio Gwyneth Paltrow è apparsa nel Marvel Cinematic Universe come Pepper Potts, la segretaria di Iron Man e, successivamente, la sua fidanzata. Ma in un’intervista a Variety, l’attrice ha detto che ha in programma di ritirarsi dal franchise dopo l’uscita di Avengers: Endgame nei cinema.

“Voglio dire, sono un po’ vecchia per indossare un costume e tutto il resto” ha detto la Paltrow, 46 anni. “Mi sento molto fortunata ad averlo fatto. Ero amica del regista di Iron Man Jon Favreau. È stata un’esperienza meravigliosa girare il primo Iron Man e poi vedere quanto è diventato importante per i fan.”

Anche se non è impegnata in altri sequel, Gwyneth Paltrow ha lasciato aperta la possibilità per fare dei cameo, magari in alcuni flashback. “Mi sento onorata di far parte di qualcosa di cui le persone sono così appassionate”, ha detto. “Certo, se mi chiedessero di tornare, io ci sarò.”

L’attrice passa la maggior parte del tempo a gestire il suo marchio di lifestyle Goop, in qualità di CEO dell’azienda. Recentemente abbiamo appreso la notizia che l’azienda ha stretto un accordo con Netflix per una docuserie. Ancora senza titolo, la serie streaming arriverà su Netflix questo autunno e consisterà in episodi da 30 minuti ospitati dagli editori del sito e dalla stessa attrice. Il team utilizzerà esperti, medici e ricercatori per esaminare le questioni relative al benessere fisico e spirituale delle persone. La serie Netflix cercherà di sintetizzare ciò che circonda temi come la salute mentale, la salute fisica e quella sessuale e affronterà le domande tematiche che il pubblico di Goop pone sul sito.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati