green book cinematographe

Da Entertainment One UK arrivano due nuove clip dal film Green Book, basato su una storia vera, con protagonisti Viggo Mortensen e Mahershala Ali

Peter Farrelly racconta un interessante road trip degli anni ’60; il regista di Scemo e più scemo e di Tutti pazzi per Mary si unisce al premio Oscar Mahershala Ali (Moonlight) e al due volte candidato al Premio Oscar Viggo Mortensen (Il Signore degli Anelli, Captain Fantastic) per raccontare una storia basata su due viaggiatori che si fanno strada nel profondo sud nel 1962. Green Book è un film molto reale, e sembra suggerire un leggero cambiamento per il regista.

Basato su una storia vera che coinvolge un buttafuori italo-americano (Mortensen, che interpreta un tizio che si chiama Tony Lip) e un famoso pianista (Ali, che interpreta Don Shirley), Green Book prende il nome dalle guide turistiche a cui i viaggiatori neri farebbero riferimento quando tentano di spostarsi attraverso aree di segregazione.

Guarda anche il primo trailer italiano di Green Book

Come nel primo trailer, anche queste scene in anteprima giocano molto sulla stranezza della coppia, che riescono a strapparci una risata nonostante l’importante messaggio che cerca di veicolare la pellicola.


Il film arriverà nei cinema italiani 31 gennaio 2019.

Nel 1962, dopo la chiusura di uno dei migliori club di New York in cui lavorava, il buttafuori italoamericano Tony Lip deve a tutti i costi trovare un lavoro per mantenere la sua famiglia. Accetta di lavorare per il pianista afroamericano Don Shirley e decide si seguirlo in tour nel sud degli Stati Uniti. Nonostante le differenze e gli iniziali contrasti, tra i due si instaurerà una forte amicizia.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto