Gli idoli delle donne: al via alla riprese del film di Lillo e Greg

Il lungometraggio è prodotto da Lucky Red e Vision Distribution, anche in veste di distributore

Gli idoli delle donne ha iniziato la produzione il 14 giugno scorso

Gli idoli delle donne è il nuovo lungometraggio diretto da Eros Puglielli (Nevermind, Copperman) e dalla celebre coppia comica Lillo e Greg, che tornano alla regia sul grande schermo dopo D.N.A. –  Decisamente non adatti, del 2020. Come riportato in un recente comunicato stampa, la produzione della realizzazione, scritta dal duo e da Matteo Menduni (Non Uccidere, 1994) e Tommaso Renzoni (Blackout Love, Braccialetti rossi) è cominciata ufficialmente qualche giorno fa, nello specifico il 14 giugno.

Gli idoli delle donne è prodotto da Lucky Red e Vision Distribution che si occupa anche della distribuzione della pellicola con un cast composto ovviamente da Lillo e Greg, Ilaria Spada, Francesco Arca, Maryna e Corrado Guzzanti. La trama, in particolare, vede come protagonista un gigolò che perde improvvisamente il suo potere di seduzione. Un’occasione per raccontare cosa significa nella vita essere noi stessi in un mondo che invece dà troppa importanza alla bellezza e all’estetica in senso assoluto. Di seguito la sinossi ufficiale:

Filippo (Lillo) è uno dei gigolò più avvenenti e di successo che ci siano su piazza, tutte le donne lo vogliono, ma solo per il suo corpo, dato che non eccelle in brillantezza. Peccato che a seguito di un incidente si debba sottoporre ad una plastica facciale non perfettamente riuscita e si ritrovi ad essere bello come… Lillo!

Disperato e incapace di lavorare, Filippo si rivolge all’unico in grado di insegnargli a soddisfare le donne nonostante l’aspetto fisico: Max (Greg), guru del fascino e della sensualità, il più grande e ambito gigolò di sempre ritiratosi misteriosamente dal giro.

A dispetto del training e della maestria di Max,  i risultati di Filippo sono molto scarsi, eppure succede che una bella colombiana, figlia di un pericolosissimo narcotrafficante, si innamori davvero di lui… ma i guai sono appena iniziati per Filippo e Max!

Leggi anche – D.N.A. – Decisamente non adatti: recensione del film di Lillo e Greg

Articoli correlati