George Clooney “Batman & Robin è un film orribile anche a causa mia”

George Clooney ha fatto mea culpa per il flop di Batman & Robin, rivolgendo però anche alcune critiche alla sceneggiatura del film

Era il 1997 quando al cinema usciva Batman & Robin, il film di Joel Schumacher che è stato ampiamente bocciato dalla critica e che vedeva George Clooney nei panni dell’Uomo Pipistrello. A distanza di quasi venticinque anni, è proprio l’attore americano ad esprimersi riguardo al film.

In una lunga intervista rilasciata in questi giorni a GQ, George Clooney ha innanzitutto sottolineato come la sua performance rappresenti una delle ragioni principali del flop commerciale del film. “L’unico modo in cui puoi parlare onestamente delle cose è includere te stesso e i tuoi difetti in quelle cose che critichi“, ha dichiarato l’attore, aggiungendo: “Ad esempio, quando dico che Batman & Robin è un film terribile, specifico sempre che io stesso sono stato terribile, perché ero il protagonista“. Clooney ha poi spiegato come, dopo aver premesso di essere stato il principale problema del film, può anche permettersi di dire che nessuno degli altri elementi ha funzionato, a cominciare dalla sceneggiatura e dai dialoghi.

Ricordiamo che Batman & Robin rappresenta il sequel di Batman Forever, diretto anch’esso da Joel Schumacher. In seguito alla morte del regista, avvenuta quest’anno nel mese di giugno, i fan hanno chiesto il rilascio della Schumacher Cut su HBO Max, la cui esistenza è stata confermata dallo sceneggiatore Marc Bernadin.

So che alla Warner Bros. possiedono una versione di 170 minuti di Batman Forever“, ha detto Bernardin a Kevin Smith all’inizio di quest’anno. “Penso che quella versione sia andata molto più in profondità nella psicosi infantile e nei blocchi mentali e che fosse una versione più seria e oscura di quel film, che alla fine hanno ridotto perché forse era ‘troppo buio per i bambini’. Dobbiamo vendere questi Happy Meal, quindi meglio non investire nel trauma dell’omicidio infantile“.

Fonte: comicbook

Articoli correlati