Sole Luna Doc Film Festival 2021: svelata la giuria della 16esima edizione

Ecco chi farà parte della giuria del festival dedicato ai documentari giunto alla sua sedicesima edizione.

Da leggere

Sex Education: Gillian Anderson spera che i figli non guardino mai la serie

Gillian Anderson di Sex Education di Netflix non vuole che i figli guardino la celebre serie, ecco perché! Gillian Anderson...

Dangerous Old People: recensione della docuserie Sky

Dangerous Old People, nuova docuserie Sky nata da un concept di Roberto Saviano con la produzione di Indigo Film...

Chris Pratt sarà Super Mario: “Un sogno che diventa realtà”

Ecco come Chris Pratt ha deciso di festeggiare il suo prossimo ruolo: Super Mario! La star di Hollywood Chris Pratt...

La giuria del Sole Luna Doc Film Festival 2021 comprende premiati ai Grammy Awards, il vincitore dell’edizione 2020 e altri ancora

Si terrà a Palermo dal 5 all’11 luglio il Sole Luna Doc Film Festival 2021, la rassegna dedicata ai documentari in tema diritti umani e ambiente giunta alla sua sedicesima edizione. La location è quella dei cortili e chiostro de complesso Chiaramonte Steri, dove ha sede il Rettorato dell’Università di Palermo. Sono stati resi noti i nomi della giuria di quest’anno.

Leggi anche: Sole Luna Doc e Italiana: così il festival palermitano e la Farnesina promuovono la cultura italiana

Si tratta di Ian Brennan, musicista e produttore premiato ai Grammy; Lamia Belkaied Guiga, critica cinematografica esperta di cinema africano; Marilena Delli Umuhoza, fotografa, regista e scrittrice; Nadeesha Dilshani Uyangod, scrittrice e giornalista specializzata sul tema delle migrazioni; Pierfrancesco Li Donni, componente di diritto della giuria in quanto vincitore della precedente edizione con il film La nostra strada.

“Siamo felici che i giurati abbiano accettato il nostro invito e siamo certi che le loro esperienze contribuiranno a rendere il Festival ancora di più un luogo di promozione di impegno e competenza sui temi che ci stanno a cuore”, hanno dichiarato i direttori artistici Chiara Andrich e Andrea Mura.

“Creare ponti e legami è da sempre la finalità del nostro Festival” dice Lucia Gotti Venturato, Presidentessa e ideatrice della manifestazione “In questo 2021 che porta i segni della pandemia abbiamo voluto rafforzare il dialogo tra personalità e linguaggi artistici diversificati ma che condividono la stessa visione rispetto a temi come le migrazioni, le questioni ambientali e le urgenze sociali del nostro tempo”.

“Una varietà di linguaggi” aggiunge Gabriella D’Agostino, direttrice scientifica “che si rispecchierà anche nel calendario di eventi collaterali che stiamo organizzando. Sole Luna Festival nasce per essere luogo di confronto: aprire attorno ai film e alle questioni che affrontano, riflessioni e dibattito. Cose di cui adesso c’è più che mai bisogno”.

Sulla stessa linea del 2020, anche questa volta il festival avrà luogo in forma ibrida, con proiezioni e talk in presenza e online.

Ultime notizie

Sex Education: Gillian Anderson spera che i figli non guardino mai la serie

Gillian Anderson di Sex Education di Netflix non vuole che i figli guardino la celebre serie, ecco perché! Gillian Anderson...

Articoli correlati