i-Fest International Film Festival 2021 è stato un evento di successo

La kermesse si è tenuta in diverse location in Calabria dal 9 al 19 settembre.

Da leggere

Antlers – Spirito Insaziabile: la recensione del film di Scott Cooper

Madre terra depredata, offesa, ferita. Madre terra vendicativa. Le premesse di Antlers - Spirito Insaziabile sono un urlo di...

House of Gucci: il nuovo spot è incentrato su Adam Driver e Lady Gaga [VIDEO]

Il nuovo spot televisivo di House of Gucci mostra il primo incontro tra Maurizio Gucci e Patrizia Reggiani, interpretati...

Nicole Kidman e gli adorabili auguri di buon compleanno al marito Keith Urban [FOTO]

Nicole Kidman augura al marito Keith Urban il "più felice dei compleanni"  L'attrice icona di Hollywood e di eleganza Nicole...

Block title

All’i-Fest International Film Festival ha partecipato alla serata di gala, Paul Haggis, vincitore di due Premi Oscar

Il 19 settembre si è conclusa l’edizione 2021 dell’i-Fest International Film Festival, che si è tenuta quest’anno a Castrovillari, all’Unical – Università della Calabria, a Rende e nel territorio del Parco Nazionale del Pollino, a partire dal 9 di questo mese. L’evento, di respiro internazionale, è stato un grande successo, portato da una vasta rassegna di lungometraggi, cortometraggi e incontri speciali, con il patrocinio e il sostegno di MiC, Enit – Agenzia Nazionale del Turismo, Regione Calabria, Ente Parco Nazionale del Pollino, Comune di Castrovillari ed in collaborazione con CSC – Centro Sperimentale di Cinematografia, Cineteca Nazionale, Cineteca di Bologna, Università della Calabria, S.I.A.E. e di numerosi altri Partner nazionali (Italo, Mangiatorella, I Santi di Diso) ed internazionali e con le media partnership di RAI Cinema Channel e MyMovies.

i-FestTra i vari progetti presentati all’i Fest International Film Festival, divisi in quattro rassegne diverse ovvero Proiezioni Speciali, Eye on Venice, MondoDoc e Orient Express, possiamo menzionare Mandibules di Quentin Dupieux, Valley of the Gods di Lech Majewski con John Malkovich, Cadaveri eccellenti di Francesco Rosi, Break Up di Marco Ferreri, Nomad – In cammino con Bruce Chatwin di Werner Herzog, direttamente da Venezia Corpus Christi e il cortometraggio di Pedro Almodóvar, The Human Voicee molto altro ancora.

i-FestI grandi protagonisti dell’i-fest International Film Festival, presenti alle tre grandi serate al Castello Aragonese di Castrovillari (condotte da Veronica Maya), sono stati il poliedrico regista polacco Lech Majewski, l’attore britannico Vincent Riotta, la sceneggiatrice e regista spagnola Inés Paris, Alessandro Rossellini, Giorgio Verdelli e la preziosa sfilata di gioielli del Maestro Gerardo Sacco. Sono intervenuti in collegamento, come ospiti speciali, anche Tsai Ming-Liang, Milena Vukotic (che ha ritirato il premio come Miglior attrice), Michelangelo Frammartino, Paola Cortellesi e La Rappresentante di Lista. È da menzionare anche la serata di gala di sabato 18 settembre, che ha visto la presenza di Paul Haggis, vincitore di ben due premi Oscar. Un’edizione ricca di tantissimi contenuti, che dimostra l’importanza della kermesse anche su scala internazionale.

Leggi anche i-Fest International Film Festival: l’edizione 2021 si terrà dal 9 al 19 settembre

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Antlers – Spirito Insaziabile: la recensione del film di Scott Cooper

Madre terra depredata, offesa, ferita. Madre terra vendicativa. Le premesse di Antlers - Spirito Insaziabile sono un urlo di...

Articoli correlati