Canneseries 2018: il Miglior attore è Francesco Montanari (Il cacciatore)

Durante la cerimonia dei Canneseries 2018 che si è tenuta ieri sera, la statuetta come Miglior Attore e l'è aggiudicata un italiano: Francesco Montanari protagonista della serie TV di Rai2 Il cacciatore, sulla lotta alla mafia nei primi anni Novanta

Da leggere

Dottoressa Doogie: svelata la data di lancio della serie Disney +

Dottoressa Doogie vede come protagonista la giovane Peyton Elizabeth Lee Dottoressa Doogie è la nuova serie Disney + che arriverà...

Avete visto il marito di Greta Gerwig? Ha 15 anni più di lei, ha lavorato con Wes Anderson e divorziato dalla “sorella di Julianne...

Greta Gerwig pare abbia trovato otto anni fa l'amore della sua vita in Noah Baubach. I due si sono...

The Sparks Brothers: trailer e data d’uscita del documentario sulla band rock

La Lucky Red ha rilasciato il trailer ufficiale di The Sparks Brothers, docu-film diretto dal regista Edgar Wright che...

Francesco Montanari è il Miglior Attore grazie a Il cacciatore per Canneseries 2018

Ieri sera si sono tenuti sulla Croisette i premi Canneseries e a portare a casa una delle statuette più ambite è stato l’attore italiano Francesco Montanari, che ha vinto il premio Miglior Attore per la sua interpretazione ne Il cacciatore. La fiction – anche se sarebbe meglio definirla una vera e propria serie TV – è prodotta da Cross Productions e Beta Film in collaborazione con Rai Fiction e va in onda su Rai2.

Il cacciatore è ispirato alla storia vera del magistrato Alfonso Sabella. Diretta da Stefano Lodovichi e Davide Marengo, la serie racconta una delle pagine più cruente della lotta tra lo Stato e la mafia siciliana nei primi anni ’90 che ha portato all’arresto di boss come Leoluca Bagarella, Giovanni Brusca, Vito Vitale, Pietro Aglieri e il rapimento e l’omicidio del piccolo Giuseppe, 12 anni, figlio del pentito Santo Di Matteo. Con Francesco Montanari nel cast ci sono anche Paolo Briguglia (Basilicata coast to coast), David Coco (I Cantastorie), Miriam Dalmazio (Caffè), Edoardo Pesce (Romanzo Criminale – La serie) e Roberto Citran (La macchinazione).

La fiction Rai si dice liberamente ispirata al libro Cacciatore di mafiosi di Alfonso Sabella; è stata ideata da Marcello Izzo, Silvia Ebreul e Alfonso Sabella, mentre a scriverne la sceneggiatura sono stati Marcello Izzo, Silvia Ebreul, Fabio Paladini, Marzio Paoltroni e Stefano Lodovichi.

Il Festival di Cannes 2018 si terrà dal prossimo 8 maggio fino al 19.

Ultime notizie

Dottoressa Doogie: svelata la data di lancio della serie Disney +

Dottoressa Doogie vede come protagonista la giovane Peyton Elizabeth Lee Dottoressa Doogie è la nuova serie Disney + che arriverà...

Articoli correlati