Favolacce: il film dei fratelli D’Innocenzo il 10 luglio su Sky Cinema

Arriva in prima visione su Sky Cinema il secondo film scritto e diretto dai fratelli D’Innocenzo, Favolacce, che debutterà venerdì 10 luglio.

Da leggere

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Ayla – la figlia senza nome: la storia vera del film di Can Ulkay

Ayla - la figlia senza nome è un film del 2017 diretto da Can Ulkay. Ambientato durante la guerra...

L’uomo dei Ghiacci: la spiegazione del film con Liam Neeson

Arriva Liam Neeson e con un pugno salva tutti. Più o meno. Diciamo che L'uomo dei Ghiacci fa un lungo giro...

Block title

Miglior sceneggiatura al Festival di Berlino 2020 e miglior film agli ultimi Nastri d’Argento, Favolacce arriva in TV!

Fresco di trionfo ai Nastri d’Argento, dove ha vinto il premio per il Miglior film insieme ad altri 4 riconoscimenti (miglior produttore, sceneggiatura, fotografia e costumi), arriva in prima visione su Sky Cinema il secondo film scritto e diretto dai fratelli D’Innocenzo, Favolacce, che debutterà venerdì 10 luglio alle 21:15 su Sky Cinema Due, disponibile anche on demand su Sky e in streaming su NOW TV.

Prima della messa in onda del film, alle 20:45, ci sarà la puntata de Il Cinemaniaco incontra Favolacce – I registi, dove Gianni Canova parla con i registi del film del loro ultimo lavoro e dei loro progetti futuri. Inoltre, in seconda serata, dalle 23:00 su Sky Cinema Due, sarà programmato La terra dell’abbastanza, l’opera prima dei fratelli D’Innocenzo.

Protagonista di Favolacce è Elio Germano, che interpreta Bruno Placido, sposato con Dalila (Barbara Chichiarelli) e padre di due ragazzi adolescenti. La loro vita, tra la scuola e gli amici, all’apparenza priva di problemi, nasconde in realtà un disagio e un’infelicità che serpeggia anche tra i loro coetanei del litorale romano dove vivono. Una piccola comunità di famiglie, i loro figli adolescenti, la scuola: un mondo apparentemente normale dove silente cova il sadismo sottile dei padri, impercettibile ma inesorabile, la passività delle madri, l’indifferenza colpevole degli adulti. Ma soprattutto è la disperazione dei figli, diligenti e crudeli, incapaci di farsi ascoltare, che esplode in una rabbia sopita e scorre veloce verso la sconfitta di tutti.

Favolacce è disponibile on demand su Sky e NOW TV, anche nella collezione dedicata ai film vincitori dei Nastri d’argento, tra cui troviamo Figli, L’immortale, Il signor diavolo, 5 è il numero perfetto e Ritratto della giovane in fiamme. A questi si aggiungerà lunedì 13 luglio anche Pinocchio di Matteo Garrone, premiato con sei Nastri d’Argento (miglior regia, miglior attore non protagonista a Roberto Benigni, scenografia, montaggio, sonoro e costumi), dal 18 luglio Aspromonte, la terra degli ultimi, che ha vinto il Nastro speciale della legalità, e dal 23 luglio anche Hammamet di Gianni Amelio, che ha vinto il Nastro d’Argento per il miglior attore protagonista a Pierfrancesco Favino.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Paola Lavini: “Sono la Divina Maria Callas in TV e a teatro”

L’abbiamo vista nel film pluripremiato Volevo Nascondermi di Giorgio Diritti sulla vita di Antonio Ligabue nel ruolo di Pina...

Articoli correlati