Fast & Furious 10: Justin Lin ha lasciato la regia per colpa di Vin Diesel!

L'addio di Justin Lin sta creando anche grosse perdite economiche alla Universal Pictures.

Perché Justin Lin ha abbandonato la regia di Fast & Furious 10? La colpa sarebbe il comportamento inappropriato di Vin Diesel sul set!

È notizia di qualche giorno fa la decisione da parte di Justin Lin di abbandonare la regia di Fast X, il decimo attesissimo capitolo della saga action Fast & Furious. Come ha ammesso lui stesso in una breve dichiarazione, il regista ha abbandonato il progetto per divergenze creative non meglio specificate. Un noto produttore – di cui non è stata rivelata l’identità – ha rivelato che il suo addio alla regia del film sarebbe colpa del protagonista Vin Diesel. “Non ho mai visto nulla del genere. Lin sta rinunciando a circa 10/20 milioni di dollari abbandonando il set. Si dice che Vin Diesel arrivi sul set in ritardo, fuori forma e senza ricordare le sue battute”.

Fast & Furious 10; cinematographe.it

Come se non bastasse, l’abbandono di Justin Lin a Fast & Furious 10 sta comportando importanti perdite economiche alla Universal Pictures. Le riprese del film, ovviamente, sono in pausa attualmente e ciò sta costando alla casa di produzione una perdita compresa tra i 600 mila dollari e un milione ogni giorno. Nei giorni scorsi, Borys Kit, autorevole giornalista di The Hollywood Reporter, ha rivelato attraverso un post su Twitter che il nuovo regista di Fast X potrebbe essere uno tra David Leitch e F. Gary Gray. Il decimo capitolo di Fast & Furious vede nel cast Vin Diesel, Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson, Ludacris, Sung Kang, Nathalie Emmanuel, Jordana Brewster, John Cena, Sung Kang, Charlize Theron e le new entry Daniela Melchior, Brie Larson e Jason Momoa. L’uscita nelle sale di tutto il mondo è prevista per il 19 maggio 2023.

Articoli correlati