Emancipation – Oltre la Libertà: nuova data d’ uscita del film Apple con Will Smith

Lo "schiaffo" di Will Smith agli Oscar è difficile da dimenticare e le ripercussioni sulla carriera dell'attore continuano a vedersi!

Emancipation – Oltre la Libertà sarebbe stato il primo progetto di Will Smith ad andare in porto dopo il famigerato gesto di schiaffeggiare in pieno volto Chris Rock alla cerimonia degli Oscar del 2022. Tutti i suoi altri progetti, tra film in streaming e opere destinate al grande schermo, sono stati sospesi a tempo indeterminato dopo le ripercussioni dello schiaffo sulla figura pubblica di Smith. Dall’evento è passato un mese e le conseguenze continuano a influenzare la carriera della star in modo assolutamente irrefrenabile. Anche la pellicola originale Apple, Emancipation, è stata rimandata di diversi mesi. Il film potrebbe slittare addirittura al 2023. Lo conferma la rivista Variety in anteprima, illustrando dunque le prospettive del prossimo futuro della carriera di Will Smith.

Emancipation non ha una nuova data stabilita per l’uscita, ma Variety riporta che certamente la pellicola non uscirà entro la fine del 2022. La possibilità che il film possa uscire in autunno viene tuttavia ancora discussa del regista, Antoine Fuqua. e il canale Apple TV. Tuttavia, le cose per Will Smith non sembrano mettersi meglio ed è altamente improbabile che si vada avanti con una uscita del film nel 2022. Il film, già prima dello schiaffo, aveva avuto una vita abbastanza difficile e diversi ritardi. Inizialmente, per una protesta sulla modalità di voto, le riprese sono state spostate dalla Georgia alla Louisiana. Successivamente, il set è stato sospeso a causa dell’Uragano Ida e la alta quantità di casi da Covid-19 nell’agosto del 2021.

Il regista Antoine Fuqua, inoltre, ha affermato che Emancipation è ancora in una fase di profonda post-produzione. Anche se lo schiaffo non fosse accaduto, forse, la data di uscita sarebbe stata posticipata in ogni caso. Smith, dopo le azioni agli Oscar, è stato bandito dalla cerimonia per i prossimi 10 anni ed è facile che le conseguenze del suo gesto possano scatenare altre conseguenze importanti sui suoi lavori in programma. Tuttavia, la produzione di Emancipation è talmente piena di talenti. sia davanti che dietro la telecamera, che si spera il film riesca ad uscire il prima possibile!

Fonte: Collider

Articoli correlati