Elliot Page divorzia dalla moglie dopo 3 anni: “resteremo amici”

L'attore ha deciso di concludere il matrimonio dopo tre anni e dopo la crisi dell'estate scorsa.

Da leggere

Sean Penn e i suoi capelli diventano virali, dopo la serata dei Golden Globe: ecco perché [FOTO]

La scorsa domenica ci sono stati i Golden Globe, l'evento in cui si premiano i migliori film e le...

Il principe cerca moglie, Eddie Murphy: “Fui costretto ad inserire una persona bianca”

Eddie Murphy ha raccontato di quando la Paramount lo costrinse ad inserire una persona bianca nel cast de Il...

Sandkings: il romanzo di George R.R. Martin diventa un film Netflix

Gore Verbinski sarà alla regia di Sandkings, film Netflix basato sull'omonimo romanzo di George R.R. Martin, autore de Il...

Elliot Page ha deciso di chiedere il divorzio da sua moglie, Emma Portner, dopo tre anni di matrimonio

Elliot Page, che recentemente ha svelato al mondo di essere transgender, ha deciso di dare una ulteriore importante svolta alla propria vita divorziando dalla moglie, alla quale è legato da tre anni. Apparentemente le cose hanno iniziato a scricchiolare nella loro relazione, già nel corso di quest’estate.

“Una decisione difficile”, così l’attore (precedentemente conosciuto con il nome di Ellen), ha definito la questione riguardante il divorzio da Emma Portner. La star di Juno e di The Umbrella Academy aveva sposato la ballerina a gennaio 2018. La relazione adesso è finita ma, svela: “abbiamo il massimo rispetto reciproco e resteremo amici”.

Elliot Page ha 33 anni e ha presentato tutta la documentazione per procedere con il divorzio a un tribunale di Manhattan. Emma Portner ha 26 anni. Ecco il comunicato congiunto della ormai ex coppia:

Dopo molte riflessioni e attente valutazioni, abbiamo preso la difficile decisione di divorziare, in seguito alla separazione della scorsa estate. Abbiamo il massimo rispetto reciproco e resteremo amici.

Ecco cosa disse Elliot Page a dicembre 2020, quando svelò al mondo di essere transgender. Sei anni fa aveva svelato invece di essere lesbica:

Voglio condividere con voi che sono trans, i miei pronomi sono lui/loro e il mio nome è Elliot. Mi sento fortunato a scrivere questo. Essere qui. Di essere arrivato in questo punto della mia vita.

Adoro il fatto di essere trans. E adoro il fatto di essere queer. E più mi tengo vicino e abbraccio pienamente chi sono, più il mio cuore cresce. La mia gioia è reale, ma è anche fragile. Ho paura dell’invadenza, dell’odio, e della violenza.

Ecco il post competo che l’attore aveva scritto in quel di dicembre, che spiega tutta la situazione nel dettaglio per quanto riguarda la sua vita personale:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @elliotpage

 

Ultime notizie

Sean Penn e i suoi capelli diventano virali, dopo la serata dei Golden Globe: ecco perché [FOTO]

La scorsa domenica ci sono stati i Golden Globe, l'evento in cui si premiano i migliori film e le...

Articoli correlati