San Diego Comic-Con 2017
San Diego Comic-Con 2017
San Diego Comic-Con 2017
San Diego Comic-Con 2017

Harrison Ford non sarà l’unico attore che tornerà in Blade Runner 2049. Edward James Olmos ha infatti rivelato che anche lui tornerà nei panni di Gaff. Come sappiamo, il set del film di Denis Villeneuve è blindato. Dunque, Edward James Olmos non ha rilasciato ulteriori dichiarazioni riguardanti il film.

Edward James Olmos torna nel ruolo di Gaff in Blade Runner 2049 di Denis Villeneuve

Poche le cose di cui ha parlato con la stampa. Ha confermato il suo ritorno in prima battuta. Poi ha spiegato anche che il suo ruolo sarà piccolo ma molto rilevante ai fini della trama del film.

“Il mio ruolo è lo stesso che avevo nel film originale del 1982. Quella volta avevo in totale quattro scene. In questo film ne avrò invece solamente una. Sarà però una scena fondamentale”.

Il film è ambientato trent’anni dopo gli eventi del primo film. Troviamo un nuovo blade runner, lAgente K della Polizia di Los Angeles (Ryan Gosling) i quali scopre un segreto sepolto da tempo. Questo segreto ha il pericoloso potenziale di far precipitare nel caos quello che è rimasto della società. La scoperta di K spinge l’Agente verso la ricerca di Rick Deckard (Harrison Ford), un ex-blade runner della polizia di Los Angeles sparito nel nulla da 30 anni.

Leggi pure
Ghostbusters: un Harold Ramis in CGI per il sequel?

Il regista di Arrival e Sicario dirige un cast capitanato da Ryan Gosling ed Harrison Ford. Con loro anche Robin Wright, Mackenzie Davis, Dave Bautista e il premio Oscar Jared Leto. La pellicola uscirà nei cinema ad ottobre del 2017.