Dunkirk di Christopher Nolan potrebbe uscire in 70mm e 35mm due giorni prima del previsto!

L’amore di Christopher Nolan per il cinema è stato ben documentato. Insieme ad altri registi di alto profilo come Paul Thomas Anderson, Steven Spielberg, J.J. Abrams, Wes Anderson, Rian Johnson e Judd Apatow riesce a mantenere sempre le aspettative del caso nonostante l’impiego di budget sempre altissimi, pur rimanendo fedeli all’utilizzo per esempio della pellicola in 35mm, come Quentin Tarantino per il suo The Hateful Eight.

Nel mese di agosto Warner Bros ha diffuso il primo teaser trailer dell’epico Dunkirk oltre ad annunciare la data di uscita prevista per il 21 luglio 2017, ma il quotidiano Indirevolver ha rivelato in esclusiva che Nolan e la Warner Bros hanno in programma arrivare qualche giorno prima nei cinema esattamente il 19 luglio.

Dunkirk di Christopher Nolan potrebbe uscire in 70mm e 35mm due giorni prima del previsto!

Vi ricorderete che Nolan ha impiegato questo stesso lancio (insieme con la Paramount) per Interstellar, rilasciando il film due giorni prima nel novembre del 2014, distribuendo il film in 240 sale in 77 mercati attrezzati per gestire le pellicole da 70mm in IMAX, altri formati di pellicola in 35mm.

In un discorso tenuto al CinemaCon nel 2014 Nolan ha spiegato la sua fedeltà nel presentare i suoi film su pellicola analogica anziché digitale affermando:

“Io non sono impegnato a filmare per nostalgia. Sono a favore di qualsiasi tipo di innovazione tecnica, ma ha bisogno di superare ciò che è accaduto prima e finora nulla ha superato tutto ciò che è venuto prima”.

James Cameron potrebbe essere la più grande cheerleader del digitale, un regista che ha sempre spinto in avanti la tecnologia del cinema, anche sviluppando la tecnologia personalmente quando necessario.

Dunkirk, che uscirà nelle sale cinematografiche americane il 21 luglio 2017 (da confermare ancora la data Italiana) vede protagonisti, oltre che il già citato Harry Styles, un cast composto da Tom Hardy, Cillian Murphy, Kenneth Branagh, Mark Rylance, James D’Arcy, Aneurin Barnard, Jack Lowden, Barry Keoghan, Fionn Whitehead, Tom Glynn-Carney e Damien Bonnard.

L’operazione Dynamo o anche conosciuta come evacuazione di Dunkerque, è stata un’operazione militare miracolosa avvenuta durante la Secondo Guerra Mondiale di soldati alleati dal Belgio, Gran Bretagna e Francia, che erano stati tagliati fuori e circondati dall’esercito tedesco dalle spiagge e dal porto di Dunkerque, in Francia, tra il maggio 27- 4 giugno 1940.

Christopher Nolan, già registra di capolavori unici come Inception e Interstellar, affronta per la prima volta la tematica bellica, in un film che ricorda vagamente esperienze epiche come Salvate il Soldato Ryan di Steven Spielberg! L’attesa per Dunkirk cresce di ora in ora.

Tags: Dunkirk

Articoli correlati