Dune, cinematographe.it

In tempo di COVID-19 ci si deve adattare. Il brano che accompagna il trailer di Dune è stato registrato da Hans Zimmer a distanza con FaceTime

Il rilascio del primo trailer di Dune è stato di certo l’evento della scorsa settimana. Ai più attenti non è sfuggito che la canzone che ha accompagnato le varie scene è una cover di Eclipse dei Pink Floyd, tratta dal famoso album del 1973 Dark Side of the Moon. Un vero e proprio cerchio che si chiude, si potrebbe dire. Sì perché il regista Alejandro Jodorowsky, nel 1970 aveva contattato la band per occuparsi della realizzazione della colonna sonora dell’adattamento cinematografico del romanzo di Frank Hebert, film che non ha mai visto la luce.

Dune, cinematographe.it
Dune: Hans Zimmer ha registrato la cover dei Pink Floyd con FaceTime

A rielaborare la cover, è stato Hans Zimmer. Il compositore, che ha trascorso la maggior parte della sua quarantena a terminare la colonna sonora del film, ha supervisionato la registrazione del brano. Lavorando con un coro di Los Angeles a 32 voci, Zimmer ha dovuto tenere otto sessioni con quattro cantanti alla volta per mantenere le misure di distanziamento sociale. Dodici componenti del coro hanno eseguito il testo del brano, mentre gli altri venti hanno registrato le parti vocali. Hans Zimmer ha lavorato con i vocalist dal studio di registrazione in casa sua attraverso una semplice chiamata su FaceTime.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE