Diane Sawyer: l’attrice di Love Actually ricorda la sua intervista interrotta dalla polizia. Ecco cosa accadde!

La nota giornalista, in occasione di The Laughter & Secrets of Love Actually: 20 Years Later, uno speciale dedicato a Love Actually, ha raccontato un simpatico aneddoto.

Diane Sawyer è una nota giornalista americana classe 1945 che nel corso della sua carriera si è distinta per aver lavorato per ABC News come presentatrice per il programma ABC World News oltre ad aver condotto anche, insieme a Robin Roberts, ABC’s Good Morning America. Una figura sicuramente di spicco del giornalismo che è stata incaricata, di recente, di presentare uno speciale dedicato al film Love Actually, ovvero The Laughter & Secrets of Love Actually: 20 Years Later dove, insieme ad altri membri del cast, ha ripercorso alcuni luoghi chiave del lungometraggio con l’immancabile regista e sceneggiatore Richard Curtis (War Horse, Yesterday).

Diane Sawyer - Cinematographe
Credits: ABC

Diane Sawyer è una giornalista con una carriera davvero ricca

Proprio in quest’occasione, come riportato prontamente da People, Diane Sawyer, proprio durante lo speciale, si è messa ad intervistare l’attore Thomas Brodie-Sangster (Maze Runner – La fuga, L’ultima legione) peccato che però i due sono stati fermati dalla Polizia che gli ha intimato di lasciare quella panchina dove erano seduti perché non avevano i permessi adeguati. Un momento drammatico che però è stato reso divertente dalla giornalista che fuori campo ha scherzato: “adesso scappiamo”. Un fuori onda decisamente turbolento ma che sicuramente ha coinvolto ancora di più il pubblico che ha visto questo show, andato in onda su Hulu martedì 29 novembre in serata.

Vi ricordiamo che Love Actually – L’amore davvero, prodotto da Universal Pictures, StudioCanal, Working Title Films, DNA Films, è arrivato nelle sale italiane nel 2003, con un cast d’eccezione composto da Hugh Grant nella parte di David, Il Primo Ministro, Colin Firth nel ruolo di Jamie Bennett, Emma Thompson nei panni di Karen, Keira Knightley che interpreta Juliet, Bill Nighty che presta il volto a Billy Mack, Liam Neeson nelle fattezze di Daniel, Martin Freeman (John), Chiwetel Ejiofor che incarna Peter e molti altri ancora.

Leggi anche Pirati dei Caraibi e la previsione errata di Keira Knightley: “non credo che funzionerà”

Fonte: People

Articoli correlati