Deadpool 2 vedrà protagonista ancora una volta Ryan Reynolds nel ruolo del mercenario chiacchierone, ma il film che vede il debutto di Cable ha una scena post-credits? Il primo film di Deadpool ha usato una scena post-credits per stuzzicare i fan per il sequel – e inoltre confermò l’arrivo di Cable. Sebbene il team creativo dietro i film di Deadpool non avesse ancora lanciato nessun segnale, sapevamo chiaramente che sarebbe arrivato il sequel. Ciò ha dato i suoi frutti in Deadpool 2, che introduce Josh Brolin nel ruolo di Cable che collabora insieme a Wade Wilson. Tuttavia, il futuro di Deadpool non è molto chiaro.

Deadpool 2 avrà come da tradizione delle scene post-credits? E se sì quante?

Deadpool 3 sembrava una cosa sicura dopo il successo del primo film, ma recentemente Reynolds ha rivelato che il franchise si sposterà probabilmente verso la X-Force invece che su un threequel. Dopo aver introdotto sia Cable che Domino (Zazie Beetz) in Deadpool 2, questo cambio di rotta avrebbe anche senso senso. Deadpool, Cable e Domino sono membri chiave della X-Force e ora che tutti e tre sono stati introdotti nell’universo cinematografico degli X-Men, sembrerebbe strano per Cable e Domino sedersi in un terzo film da solista di Deadpool. (Anche se, naturalmente, l’opzione per Deadpool 3 è ancora lì se lo studio decidesse di andare avanti con questa idea.)

Quindi, date le molte direzioni in cui poteva andare la narrativa sullo schermo di Deadpool, non era chiaro se il sequel includesse scene post-credits. Ora che il film sta iniziando a essere distribuito in tutto il mondo, possiamo confermare che Deadpool 2 ha due scene di mid-credits e una canzone a fine coda che i fan saranno ansiosi di vedere e ascoltare.

Senza rivelare spoiler, Deadpool 2 potrebbe essere la migliore sceneggiatura di sempre – almeno, secondo coloro che hanno visto il film nelle recensioni della stampa internazionale e nelle proiezioni dei fan. In precedenza vi abbiamo riportato che Deadpool 2 ha tagliato una scena dnei credits con il piccolo Hitler, il che potrebbe dare ai fan un’idea di cosa aspettarsi quando passeranno attraverso i credits del sequel. Tuttavia, mentre è sempre buona norma guardare i titoli di coda per vedere chi è stato coinvolto nella realizzazione di un film, i fan occasionali potrebbero non trovare necessario restare in attesa della canzone alla fine.

Ora che Deadpool 2 sta iniziando a rimpire man mano le sale cinematografiche, i fan avranno finalmente la possibilità di vedere l’attesissimo sequel. Le prime recensioni di Deadpool 2 sono state ampiamente positive, ma resta da vedere se il film può sovraperformare l’originale. Nel 2016, Deadpool ha battuto diversi record al botteghino e divenne il film X-Men di maggiore incasso della Fox. I primi numeri del sequel sono incoraggianti e sembrerebbe che il nuovo film sia pronto addirittura a superare il primo.

Quindi il nostro consiglio è quello di restare al cinema e godervi le scene post-credits di Deadpool 2, uscito in Italia il 15 maggio.