La produzione di Creed citata in giudizio per i diritti d’autore

Da leggere

Harry Potter: Tom Felton ha avuto un malore durante un evento [VIDEO]

La star di Harry Potter, Tom Felton, è stato ricoverato dopo essere svenuto durante un evento prima della Ryder...

Muppets Haunted Mansion: il trailer dello speciale in arrivo su Disney+

Disney+ ha rivelato il trailer dello speciale in arrivo dedicato a Muppets Haunted Mansion! Disney+ ha appena pubblicato il trailer dello...

Arcane: il teaser trailer della nuova serie animata Netflix

Arcane, la nuova serie animata Netflix è in arrivo sulla piattaforma! Netflix ha pubblicato un nuovo teaser trailer per la...

Jarrett Alexander sostiene di aver scritto una sceneggiatura simile all’ultimo sequel di Rocky: Creed- Nato per Combattere
MGM, Sylvester Stallone, Ryan Coogler e altri coinvolti nel progetto di Creed sono stati citati in giudizio per violazione del copyright.

In una causa intentata presso la Corte Superiore del New Jersey nel mese di febbraio, Jarrett Alexander sostiene che egli stesso abbia scritto una sceneggiatura intitolata Creed: Rocky Legacy, che ha tentato di vendere ai produttori ed a Stallone in particolare.

Le affermazioni di questa causa sono prive di fondamento e sono un tentativo mal consigliato di trarre profitto dal lavoro altrui.

Hanno replicato in un comunicato stampa la MGM, la Warner Bros e la New Line.

Creed si basa su personaggi tratti dal film Rocky che sono indiscutibilmente protetti da diritto d’autore nostro. Il regista incredibilmente talentuoso, gli scrittori ed i produttori che hanno rivitalizzato questi personaggi tanto amati e hanno creato la storia di Creed meritano pieno credito per la loro originalità e il duro lavoro. Porteremo avanti la difesa di questa causa ottenendo da Mr. Alexander l’intera somma delle spese giudiziarie.

Conclude il comunicato:
Alexander sostiene che il concetto di “eredità” sia cruciale per la sua sceneggiatura ed è stato utilizzato preminentemente nel materiale di marketing per il Creed di OJ Coogler, e che gli imputati debbano aver visto i suoi materiali e le idee protetti da copyright, perché fu lui stesso ad inviar loro i link del suo sito web tramite twitter.

Creed: chi spunterà la causa legale sui diritti d’autore?

Inoltre, Alexander sostiene che Stallone abbia rivelato un eventuale sequel di Creed, che sarebbe quello di far combattere il personaggio di Michael B. Jordan contro un boxer russo, un punto della trama di primo piano della sceneggiatura di Alexander.

Egli chiede un processo con giuria ed ha citato in giudizio la produzione per risarcimento danni, danni punitivi, interesse pretensivo, onorari e spese legali.

Ultime notizie

Harry Potter: Tom Felton ha avuto un malore durante un evento [VIDEO]

La star di Harry Potter, Tom Felton, è stato ricoverato dopo essere svenuto durante un evento prima della Ryder...

Articoli correlati