Cowboy Bebop: John Cho svela il suo personaggio preferito e non è quello che potreste pensare

Durante il TUDUM, l'attore interprete di Spike Spiegel ha comunicato la sua preferenza.

Da leggere

Hawkeye: tutti gli easter eggs e le citazioni della serie Marvel

Disponibile su Diseny+ dal 24 novembre, Hawkeye si è dimostrata una serie intelligente, ben costruita e soprattutto divertente. A...

I viziati: guida al cast e ai personaggi del film su Netflix

Commedia corale e remake del fortunato successo Nosotros los Nobles (2013), I viziati rimodella il copione messicano, scritto allora...

Una vita tranquilla: il film con Toni Servillo è ispirato a una storia vera?

Una vita tranquilla è uno film italiano di genere thriller e drammatico del 2010, diretto da Claudio Cupellini e...

Block title

Cowboy Bebop arriva su Netflix il 19 novembre 2021

Cowboy Bebop è una delle serie anime più importanti di sempre capace di cambiare completamente la storia di questo mezzo. La realizzazione, ideata da Shinichirō Watanabe, andata in onda a fine anni ’90, ha introdotto un complesso mondo western mixato al noir e alla filosofia, con tanto citazionismo cinematografico. Come fatto già con altri prodotti, Netflix ha pensato bene di portare sul piccolo schermo una sua versione dell’opera, in formato live action, che a breve colorerà il servizio on demand. Nonostante non dobbiamo aspettare molto, siamo venuti a conoscenza di una notizia molto interessante.

Come riportato da Screen Rant, durante il TUDUM, evento verticale Netflix dedicato a tutti i prodotti del servizio, c’è stato proprio un panel incentrato su Cowboy Bebop al quale hanno partecipato anche i tre attori principali dello show ovvero John Cho (che incarna Spike Spiegel), Mustafa Shakir (che interpreta Jet Black) e Daniella Pineda (nel ruolo di Faye Valentine). In un video che potete trovare qui sopra, proprio Cho ha rivelato qual è il suo personaggio preferito dell’opera e che, contrariamente a quanto si possa pensare, non è Spike ma Faye Valentine perché “la sua storia è così interessante e avvincente, e il suo istinto di sopravvivenza lo rende un personaggio davvero simpatico. Voglio dire, nelle scene, è fastidiosa”. Sicuramente delle caratteristiche peculiari che rendono la figura piena di fascino anche considerando il suo avvenente aspetto e le sue tecniche di seduzione.

Cowboy Bebop è prodotto da Tomorrow Studios, Midnight Radio e Sunrise Inc. con l’intero progetto ideato da André Nemec (Mission: Impossible – Protocollo fantasma, Beverly Hills Cop 4) e scritto da Christopher Yost (Thor: The Dark World, Thor: Ragnarok). Il cast, invece, vede il coinvolgimento anche di Elena Satine che presta il volto a Julia, Alex Hassell nella parte di Vicious, Tamara Tunie (Ana), Mason Alexander Park (Gren) e molti altri. La serie arriva su Netflix il 19 novembre, in tutti i paesi in cui è disponibile il servizio streaming.

Leggi anche Cowboy Bebop: l’elettrizzante sigla d’apertura della serie live action Netflix

 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Hawkeye: tutti gli easter eggs e le citazioni della serie Marvel

Disponibile su Diseny+ dal 24 novembre, Hawkeye si è dimostrata una serie intelligente, ben costruita e soprattutto divertente. A...

Articoli correlati