Cos’hanno in comune Fantaghirò, Carla Bruni e Valeria Bruni Tedeschi? Il loro legame vi sorprenderà

Chi lo avrebbe mai detto che c'è qualcosa che lega Fantaghirò, Carla Bruni e Valeria Bruni Tedeschi...

Forse a stento riuscirete a crederci, ma Fantaghirò, Carla Bruni e Valeria Bruni Tedeschi hanno qualcosa che le accomuna. Ma andiamo per gradi. Chi nel 1991 aveva solo pochi anni, se la ricorderà di sicuro. Stiamo parlando di Fantaghirò, la storica miniserie andata in onda il 22 e il 23 dicembre 1991 su Canale 5 ispirata alla fiaba Fanta-Ghirò, persona bella di Italo Calvino e con protagonista Alessandra Martines.

Carla Bruni sicuramente non ha bisogno di presentazioni. Tra il 1987 e il 1997, è stata una delle modelle più richieste nel mondo della moda. In seguito ha iniziato una carriera da cantautrice per poi diventare il 2 febbraio 2008 la Première dame di Francia dopo il suo matrimonio con l’allora presidente francese Nicolas Sarkozy.

Valeria Bruni Tedeschi, al contrario, è una delle attrici più apprezzate del nostro cinema. Nella sua carriera ha vinto quattro David di Donatello per la migliore attrice protagonista per La seconda volta, per La parola amore esiste, per Il capitale umano e per La pazza gioia.

Cos’hanno in comune Fantaghirò, Carla Bruni e Valeria Bruni Tedeschi?

Alessandra Martines, interprete di Fantaghirò, è la cugina di secondo grado sia di Carla Bruni che di Valeria Bruni Tedeschi. Queste ultime due, come è ben noto, sono sorelle. Entrambe sono nate a Torino, ma già all’età di otto anni si trasferirono a Parigi. La Martines, invece, è nata a Roma ma anche lei da giovanissima partì per la Francia per studiare presso il Conservatorio nazionale superiore di musica e danza di Parigi.

Articoli correlati