Ryan Reynolds Cinematographe

L’attore Ryan Reynolds è protagonista di un’altra iniziativa benefica, stavolta in aiuto ai baristi americani attualmente senza lavoro

Mentre la pandemia del COVID-19 continua a stravolgere gli affari e la vita in tutto il mondo, un numero senza precedenti di persone è senza lavoro, compresi i baristi. Con le misure adottate per rallentare il contagio, molti bar (se non tutti) sono stati chiusi, non permettendo a chi ci lavora di intascare lo stipendio a fine mese. In loro soccorso è arrivato niente nientepopodimeno Ryan Reynolds.

Ryan Reynolds, Cinematographe.it
Coronavirus: Ryan Reynolds aiuta i baristi attualmente senza lavoro

L’attore, infatti, ha annunciato che la sua compagnia Aviation Gin donerà il 30% dei proventi online alla United States Bartender’s Guild, l’associazione dei baristi statunitensi. L’annuncio è stato fatto dallo stesso attore sul suo account Twitter:

Fino al 1°maggio, per ogni bottiglia di Aviation Gin ordinata online, doneremo il 30% dei proventi come aiuto ai baristi.

Secondo il sito web di Aviation Gin, la società ha già donato 15,000 dollari al fondo. Questa iniziativa non è la sola per Ryan Reynolds. All’inizio del mese, ha annunciato il gratuito accesso ad internet per tutti gli abbonati, compresi i nuovi, della sua compagnia telefonica, la Mintmobile. Insieme alla moglie Blake Lively, ha donato un milione di dollari per iniziative senza scopo di lucro in Canada per aiutale le persone affette da Coronavirus, dividendo la somma tra gli enti Feeding America e Food Banks Canada.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

[js-disqus]

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE