eddie large, cinematographe.it

Eddie Large è morto a causa del coronavirus. Era uno dei più amati comici nel Regno Unito

Il comico Eddie Large (a destra nella foto qui in alto), noto per aver fatto parte del duo Little and Large, è morto all’età di 78 anni dopo aver contratto il coronavirus in ospedale. Large, che era in ospedale per insufficienza cardiaca, ha trovato la fama accanto a Syd Little negli anni ’70 e ’80. Hanno vinto il talent show televisivo Opportunity Knocks e hanno continuato a fare uno show comico sulla BBC One negli anni ’70 e ’80, che è stato visto da milioni di telespettatori nel Regno Unito. Suo figlio, Ryan McGinnis, ha dato la triste notizia in un post su Facebook, scrivendo che suo padre aveva contratto il Covid-19 mentre era in ospedale.

È con grande tristezza che mamma e io dobbiamo annunciare che mio padre è morto nelle prime ore di questa mattina. Aveva sofferto di insufficienza cardiaca e purtroppo, mentre era in ospedale, aveva contratto il coronavirus che il suo cuore non è stato abbastanza forte da combattere. Papà aveva combattuto coraggiosamente per così tanto tempo. A causa di questa orribile malattia non siamo riusciti a vederlo in ospedale, ma tutta la famiglia e gli amici intimi gli parlavano ogni giorno al telefono. Ci mancherà terribilmente e siamo così orgogliosi di tutto ciò che ha realizzato nella sua carriera con Syd e sappiamo che è stato molto amato dai milioni di spettatori che li hanno guardati ogni settimana.

Large, il cui vero nome era Hugh McGinnis, è nato a Glasgow ma è cresciuto a Manchester. Comici e fan tra cui Matt Lucas, Jason Manford, Paul Chuckle e Kate Robbins gli stanno rendendo omaggio sui social media.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE