Coronavirus: in Texas riaprono i primi cinema. Ecco tutte le misure anti-contagio

Il governatore del Texas allenta il lockdown e riaprono così i primi cinema, adottando tutte le dovute misure anti-contagio.

Nel stato del Texas riaprono i primi cinema dopo il lockdown a causa del Coronavirus. Ecco tutte le misure adottate per garantire la sicurezza degli spettatori

Nelle ultime ore, il governatore del Texas, Greg Abbott, ha deciso di allentare il lockdown dello Stato, consentendo la riapertura di aziende non essenziali per far ripartire l’economia, tra cui i cinema. Secondo Variety, EVO Entertainment disporrà l’apertura lunedì di due cinema nel Texas, con tutte le precauzioni possibili.

Coronavirus; cinematographe.it
Coronavirus: in Texas riaprono i primi cinema. Ecco tutte le misure anti-contagio

Infatti come dichiarato dal CEO Mitchell Roberts, gli spettatori verranno isolati in una zona, gli verrà chiesto se qualcuno nella loro famiglia abbia avuto sintomi influenzali negli ultimi 14 giorni, e alla fine verranno sottoposti allo screening della temperatura ad infrarossi. I cinema allontaneranno immediatamente chiunque abbia una temperatura oltre la media. Non saranno consentite più di 24 persone in una sala, i gruppi saranno limitati a non più di cinque elementi, e infine i posti verranno distribuiti in moda da mantenere la distanza di sicurezza.

Tra i film proiettati ci saranno grandi classici come I Gonnies, film di successo come American Sniper e quelli più recenti come Sonic. I biglietti ovviamente saranno ridotti: 5 dollari per gli adulti, 3 per i bambini.

Ultime notizie

Jensen Ackles: la star di The Boys parla del suo progetto “segreto” con la DC

Jensen Ackles, star indiscussa di Supernatural e della nuova stagione di The Boys, parla del suo segretissimo progetto con...

Articoli correlati