Charles Randolph - coronavirus cinematographe.it

Charles Randolph scriverà e dirigerà un film ambientato a Wuhan durante la pandemia di coronavirus

SK Global (Crazy Rich Asians, Hell or High Water) finanzierà e produrrà la sceneggiatura del premio Oscar Charles Randolph (The Big Short, Bombshell). Si chiama Untitled Wuhan Project ed esamina le drammatiche settimane in Cina mentre l’eroica comunità medica affronta un misterioso virus, che presto diventerà una pandemia globale. Randolph farà il suo debutto alla regia.

John Penotti e Charlie Corwin, co-CEO di SK Global, hanno stretto l’accordo e Randolph e SK Global produrranno e Margaret Riley sarà la produttrice esecutiva. Xian Li è il responsabile dello sviluppo e della produzione sul campo di SK Global. Il progetto dovrebbe essere girato in Cina, utilizzando talenti e troupe cinesi e internazionali, nonché in altre location internazionali. Randolph assume il ruolo di regista dopo aver scritto la storia sulle molestie sessuali avvenute alla Fox News – ovvero lo scandalo Roger Ailes – nella pellicola intitolata Bombshell, con Charlize Theron, Nicole Kidman e Margot Robbie. Il film arriverà nei cinema italiani il primo luglio.

Penotti e Corwin affermano: “Charles ci accompagna attraverso un dramma elettrizzante e rivelatore che tutti noi viviamo. La sua vivida narrazione e le sue intuizioni sono al centro di questa narrazione. Non potremmo essere più contenti di sostenere la sua visione e il suo debutto alla regia”.

Randolph aggiunge: “Sono molto felice di lavorare con tutti quelli di SK Global per ottenere questo risultato. Più in profondità scaviamo, più ricca diventa la storia di Wuhan. Una cosa è combattere un mostro, un’altra cosa è combattere un mostro nell’oscurità”.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE