Matt Damon, Kate Winslet, Laurence Fishburne e Jennifer Ehle, protagonisti del film Contagion, si sono prestati ad alcuni video per sensibilizzare le persone sul Coronavirus in collaborazione con gli scienziati della Columbia University Mailman School of Public Health

Contagion, il film del 2011 di Steven Soderbergh che narra di un orribile pandemia, ha ricevuto recentemente molta attenzione per le similitudini tra la sua trama e la realtà che ormai tutto il mondo sta vivendo nelle ultime settimane a causa del Coronavirus. Matt Damon, Kate Winslet, Laurence FishburneJennifer Ehle, protagonisti della pellicola, hanno deciso di collaborare con gli scienziati della Columbia University Mailman School of Public Health per diffondere informazioni importanti sul COVID-19.

Contagion; cinematographe.it
Contagion: Matt Damon, Kate Winslet & co. informano sul COVID-19 [VIDEO]

L’obiettivo è aiutare le persone a proteggere sé stesse e la propria comunità, a superare questo momento offrendo consigli e informazioni per diminuire il rischio di contagio, come la distanza sociale, lavarsi bene le mani. Un’altra raccomandazione è quella di ascoltare solo gli esperti, e non fare affidamento a notizie non verificate.

La sinossi del film:

In Contagion, dopo essere stata ad Hong Kong in viaggio d’affari, Beth Emhoff crolla a terra apparentemente per una banale influenza. Portata velocemente in ospedale, muore poco dopo il suo ricovero a causa di una malattia sconosciuta. La donna viene quindi indicata come la prima persona conosciuta ad aver contratto questa malattia, che viene indicata successivamente con la sigla di virus MEV-1. Nella ricerca di una possibile cura, il dottor Ellis Cheever, capo del CDC, incarica la dottoressa Ally Hextall di indagare sui primi casi di morti. Contemporaneamente la dottoressa Leonora Orantes viene inviata in un villaggio cinese alla ricerca del paziente zero. Viene scoperto che il ceppo iniziale si è diffuso per un incrocio di virus tra pipistrello e maiale e che il virus originario colpisce polmoni e sistema nervoso.

 

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE