Il Cinemino - cinematographe.it

A partire dal 22 giugno Cinemino, il cinema visto da vicino riapre con una nuova programmazione ricca di titoli sul tema della ripartenza

Il Cinemino, il cinema visto da vicino, e l’apprezzato Bar de Il Cinemino, che lo rende unico nel suo genere, a partire da lunedì 22 giugno 2020 tornano a proiettare una selezione di film, molti usciti in streaming e mai arrivati nei cinema a causa del lockdown. Il Cinemino, nonostante la piccola sala e una serie di difficoltà che le istituzioni più indipendenti devono affrontare, torna per stare vicino ai propri soci, per essere di nuovo una vera sala cinematografica e per continuare a far vivere emozioni sul grande schermo al proprio pubblico. La nuova programmazione inizia lunedì stesso in prima serata con la commedia l’Hotel degli amori smarriti, di Christophe Honoré con Chiara MastroianniVincent Lacoste, uscito poco prima della chiusura; il film racconta di una crisi coniugale che si trasforma in una rinascita e analisi delle proprie nuove possibilità. Presente anche Alice e il sindaco, di Nicolas Pariser con Fabrice Luchini che affronta il tema della morale e dell’etica della politica in un incontro tra generazioni.

A queste due commedie dolce-amare si aggiungono il film biografico di Shia LaBeouf, diretto da Alma Har’el, con Lucas Hedges, Noah Jupe e lo stesso LaBeouf, Honey Boy, presentato alla 14ª Festa del Cinema di Roma che racconta la vita dell’attore, gli anni sotto i riflettori e le difficoltà che ne conseguono. Shia LaBeouf è anche attore co-protagonista nel film rivelazione In viaggio verso un sogno di Tyler Nilson e Michael Schwartz, con nel cast anche Dakota Johnson e Zack Gottsagen, dove accompagna in un lungo percorso un ragazzo affetto dalla sindrome di Down che vuole diventare un eroe del wrestling, pellicola record di incassi e particolarmente acclamata da pubblico e critica. Altro titolo del Cinemino da non perdere è Il diritto di opporsi di Destin Daniel Cretton con Michael B. Jordan, Brie Larson e Jamie Foxx su un afroamericano condannato ingiustamente alla pena di morte per l’omicidio di una giovane donna e della battaglia per dimostrare la sua innocenza.

Il Cinemino - L'hotel degli amori smarriti

L’hotel degli amori smarriti sarà in sala lunedì 22 giugno, domenica 28 e mercoledì 1º luglio, sempre alle 21.00. Alice e il sindaco sarà invece disponibile mercoledì 23 giugno, sabato 27 e martedì 30, in prima serata alle 21.00. Da mercoledì 24 giugno e in programmazione anche venerdì 26 e domenica 28, sempre alle 21.00 il Cinemino proietterà In viaggio verso un sogno. Giovedì 25 e sabato 27, allo stesso orario dei precedenti sarà la volta de Il diritto di opporsi, per chiudere poi con Honey Boy, in programmazione lunedì 29 e giovedì 2 luglio, sempre alle 21.00. Prosegue anche la programmazione in streaming sul sito del Cinemino con il documentario Mister Wonderland di Valerio Ciriaci che ha vinto il premio Cinemino all’ultima edizione del Festival dei Popoli, un film con un linguaggio innovativo dal tema fortemente sociale. Sulla piattaforma spazio anche ai cortometraggi, realizzati in collaborazione ne con Artex.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO