Chi è Elyas M’Barek? Tutto ciò che sappiamo sull’affascinante attore austriaco di Conta su di me

In carriera ha già offerto molteplici interpretazioni intense

Da leggere

Regé-Jean Page sarà il protagonista del reboot del film The Saint

Regé-Jean Page ha un nuovo ruolo come protagonista nel reboot di The Saint. Regé-Jean Page reciterà e produrrà il reboot...

Black Panther 2: un primo sguardo a sorpresa al sequel Marvel [VIDEO]

Un nuovo video che mostra il set di Black Panther 2: Wakanda Forever rivela un luogo familiare in fase...

American Horror Story 10: il trailer rivela una storia con vampiri e alieni

Il trailer di American Horror Story 10: Double Feature rivela che la nuova serie si dividerà in due storie...  American...

Elyas M’Barek ha commosso il Giffoni Film Festival, interpretando, in Conta su di me (2017), Lenny, un viziato figlio trentenne di un affermato cardiologo. Vive senza nessuna regola, come gli pare e piace, fino al giorno in cui, stanco dei suoi modi volti unicamente al divertimento e allo spreco di denaro, il padre gli taglia i fondi.

Per riavere indietro la sua vita, dovrà prendersi cura del 15enne David, che, sin da quando è nato, soffre, invece, di una grave malformazione cardiaca. Dapprima riluttante all’idea, Lenny si lascerà conquistare dall’adolescente, apprendendo cosa sia il senso di responsabilità. Ecco tutto ciò che sappiamo sull’attore che lo ha rappresentato.

Elyas M’Barek: la carriera artistica

Elyas M'Barek in una scena di Conta su di me

Elyas M’Barek nasce il 29 maggio 1982 a Monaco di Baviera, da madre austriaca e padre tunisino. Nel 2001 muove i primi passi sul set, nella commedia Ragazze pom pom al top di Dennis Gansel. Per il telefilm Kebab for Breakfast (2006) impersona Cem Öztürk, un giovane turco. Accanto al collega Arnel Taci recita pure nella serie televisiva Abschnitt 40. Appare, poi, nel film L’onda, nel ruolo di Sinan, uno studente che abbraccia il fascismo.

Elyas M’Barek fa parte del cast della pellicola drammatica Heiter bis Wolkig (2012), insieme a Max Riemelt, Jessica Schwartz e Anna Fischer. Quindi, porta in scena un vampiro in Shadowhunters – Città di ossa (2013), diretto da Harald Zwart. Si tratta della trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo fantasy, il primo della saga, ideata da Cassandra Clare e ambientata a New York.

Elyas M'Barek nel film Conta su di me

Nel 2013 è Zeki Müller, il volto principale di Fuck you, prof!: visto da tre milioni di persone in 17 giorni, si consacra come la produzione tedesca di maggior successo dell’anno. Inoltre, è scritturato nel lungometraggio d’avventura The Physician, un trionfo al botteghino. E veste i panni di Niklas ne La vita che volevamo (2020) di Ulrike Kofler, titolo austriaco proposto per l’Oscar al miglior film straniero.

Leggi anche Chi è Nilde Iotti? Vita e opere della politica italiana interpretata da Anna Foglietta nella fiction Storia di Nilde

Ultime notizie

Regé-Jean Page sarà il protagonista del reboot del film The Saint

Regé-Jean Page ha un nuovo ruolo come protagonista nel reboot di The Saint. Regé-Jean Page reciterà e produrrà il reboot...

Articoli correlati