Che rapporto c’è tra Franco Battiato e Alfonso Cuaron? Una canzone dei Rolling Stones lega i due artisti indissolubilmente

In pochissimi sono a conoscenza del loro "rapporto"...

Uno è uno dei compositori più amati e famosi della musica italiana che nella sua carriera ha saputo destreggiarsi in modo eclettico e personale tra diversi generi: dal pop al rock progressivo, dall’avanguardia colta alla canzone d’autore, dalla musica etnica a quella elettronica fino ad arrivare all’opera lirica. L’altro è uno dei registi più apprezzati degli ultimi anni, vincitore di quattro premi Oscar, tre Golden Globe, sei BAFTA, un David di Donatello e Leone d’oro. Stiamo parlando rispettivamente di Franco Battiato e del regista messicano Alfonso Cuaron. Forse non ci crederete, ma c’è qualcosa che li accomuna e adesso vi sveliamo cosa!

La canzone dei Rolling Stones che lega artisticamente Franco Battiato e Alfonso Cuaron

Nel 2006, Alfonso Cuaron ha diretto I figli degli uomini, film con protagonisti Clive Owen e Julianne Moore e basato sull’omonimo romanzo della scrittrice britannica P. D. James. Nella colonna sonora del film è presente una cover del famoso brano Ruby Tuesday dei Rolling Stones. Indovinate di chi è la cover? Di Franco Battiato, ovviamente. Il regista messicano ha dichiarato che il cantautore siciliano è uno di quei pochi musicisti che riescono a provocargli un’emozione profondissima. Inoltre, ha dichiarato che l’interpretazione del brano da parte di Battiato è molto più bella di quella dei Rolling Stones.

Ecco la scena de I figli degli uomini in cui si può ascoltare uno spezzone della cover di Ruby Tuesday firmata da Franco Battiato:

Articoli correlati