chadwick boseman, Black Panther, cinematographe

Molti colleghi e collaboratori di Chadwick Boseman hanno pubblicato il loro emozionato ricordo dell’attore attraverso momenti e attimi condivisi sui set del Marvel Cinematic Universe.

La grande famiglia dei Marvel Studios ha reso omaggio a Chadwick Boseman, star di Black Panther e Avengers: Endgame mortoall’età di 43 anni dopo una battaglia di quattro anni contro il cancro al colon. La star, che aveva anche interpretato Jackie Robinson in 42 e James Brown in Get on Up prima di trovare la fama internazionale nel ruolo del principe wakandiano trasformato in re T’Challa nel 2016 in Capitan America: Civil War, è diventato il primo attore nero a ottenere un film da solista dei Marvel Studios quando ha ripreso il suo ruolo in Black Panther diretta da Ryan Coogler. Il blockbuster, che ha incassato 1,34 miliardi di dollari a livello globale, ha ottenuto sette nomination agli Academy Award ed è stato il primo film di supereroi ad essere nominato come miglior film.

“I nostri cuori sono spezzati e i nostri pensieri sono rivolti alla famiglia di Chadwick Boseman“, si legge in una dichiarazione pubblicata sui social media dai Marvel Studios. “La tua eredità vivrà per sempre. Riposa in pace”.

Il tweet dell’account ufficiale dei Marvel Studios è stato solo il primo commosso omaggio di una lunga serie di messaggi e tributi condivisi sui social da colleghi e collaboratori di Chadwick Boseman. Uno dei ricordi più emozionanti è stato condiviso su Twitter da Chris Evan che ha lavorato al fianco di Boseman in ben tre film del Marvel Cinematic Universe nei panni di Captain America.

Un altro membro degli Avengers ha voluto ricordare il collega in un contributo social. Mark Ruffalo, interprete di Hulk, ha sottolineato la grandezza del lato più umano di Chadwick Boseman oltre al suo incredibile talento sul grande schermo.

Chris Hemsworth, interprete di Thor dal 2011, ricorda invece il collega con uno scatto condiviso sul profilo Instagram. Secondo l’attore australiano, Chadwick Boseman era “una delle persone più gentili e genuine”.

Un’altra grande protagonista della Fase Tre del Marvel Cinematic Universe ha ricordato il collega di Avengers: Endgame. “Chadwick Boseman era una di quelle persone che trasmetteva allo stesso tempo potere e pace” scrive Brie Larson, interprete di Captain Marvel in un post su Twitter.

Sempre su Twitter, Don Cheadle, nella squadra dei Marvel Studios sin dal 2010 con il ruolo di War Machine, ha ricordato il collega con una selfie.

Chris Pratt, star de I guardiani della galassia nei panni di Star Lord, ha invece affidato a Instagram il suo omaggio all’attore Chadwick Boseman.

Anche Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, ricorda l’attore recentemente scomparso con un comunicato ufficiale. “La scomparsa di Chadwick Boseman è assolutamente devastante” ha detto Feige. “Era il nostro T’Challa, il nostro Black Panther e il nostro caro amico. Ogni volta che si presentava sul set, irradiava carisma e gioia, e ogni volta che appariva sullo schermo, creava qualcosa di veramente indelebile. Nel suo lavoro incarnava un sacco di persone straordinarie, e nessuno era più bravo di lui a dare vita a grandi uomini”.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE