Chadwick Boseman: Chris Evans e Samuel L. Jackson ricordano l’attore

Le due star, attraverso i social, hanno voluto dire qualche parola in più sul loro collega Chadwick Boseman.

Da leggere

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Avete visto il padre di Ryan Reynolds? Era un poliziotto ed è morto di morbo di Parkinson all’età di 74 anni

Anche nelle vite di successo si possono nascondere grandi dolori. Lo sa bene Ryan Reynolds, uno degli attori più...

Spider-Man: No Way Home, la cover di Empire spoilera un nuovo villain?

La nuova cover di Empire Magazine dedicata a Spider-Man: No Way Home sembra confermare la presenza di un altro...

Block title

Chris Evans e Samuel L. Jackson omaggiano il loro collega Chadwick Boseman con parole molto emozionanti e molto sentite

La morte di Chadwick Boseman ha sconvolto i suoi fan e quelli del Marvel Cinematic Universe. Non osiamo immaginare quanto possa essere stata dura per gli attori che hanno lavorato insieme a lui per anni sul set. Chris Evans e Samuel L. Jackson hanno parlato di ciò che l’attore significava per loro, attraverso il loro account Twitter.

chadwick boseman; Cinematographe.it
Chadwick Boseman: Chris Evans e Samuel L. Jackson ricordano l’attore

Alla domanda su come ha affrontato la morte del collega e soprattutto dell’amico, Chris Evans ha risposto:

È stata dura. È stata dura per tutti…mette in luce il potere che aveva su tutti noi. Il suo impatto culturale era incommensurabile, non solo come artista ma anche come uomo. Ha allevato una fedeltà. Ha galvanizzato. La sua eredità rimarrà impressa per sempre.

Samuel L. Jackson si è invece concentrato sull’impatto che l’attore ha avuto sulla società e su il modo in cui ha ispirato i bambini con la sua interpretazione di Black Panther:

Stavo cercando di ricordare l’ultima volta che ho vista Chadwick…è stato dopo una premiere di Captain Marvel. Abbiamo iniziato a parlare di un altro progetto su cui speravamo di lavorare insieme e lui disse “Mi dispiace che non ci sarò, ma vorrei esserci”. È stato straziante perdere qualcuno che è una parte così importante della cultura, in termini di ciò che è diventato per il mondo, in termini di Black Panther. Tutti noi speriamo che, quando lavoriamo ad un film, la gente se ne possa ricordare. Ha impresso la società in un modo…specialmente la cultura nera, ha dato ai bambini un eroe a cui potevano aspirare…per poi perderlo, non so nemmeno se sarei in grado di dirlo ai miei figli. Probabilmente aspetterei che si facessero più grandi, in modo di elaborarlo.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Marvel: Sony annuncia due nuovi film per il 2023

La Sony continua ad ampliare il suo Universo di Personaggi Marvel. Altri villain di Spider-Man in arrivo? Il Sony Pictures...

Articoli correlati