Britney Spears e l’urlo disperato sui social: “I miei figli non vogliono più vedermi, mi si spezza il cuore”

Cosa è successo tra Britney Spears e i suoi due figli? Scopriamolo subito!

I ragazzi hanno deciso di non vederla in questo momento. Sono passati alcuni mesi dall’ultima volta che l’hanno vista. Hanno deciso di non andare al suo matrimonio“. Sono le pesanti parole rilasciate da Kevin Federline, ex marito della popstar Britney Spears, in una recente intervista al Daily Mail. Dichiarazioni che sin da subito hanno creato scalpore e che hanno scatenato un lungo e duro sfogo da parte della cantante su Instagram: ecco le sue parole!

Britney Spears e lo sfogo su Instagram sui suoi figli

Britney Spears; cinematographe.it

Nel suo lungo sfogo sui social – poi rimosso – Britney Spears ha risposto per le rime a tutte le accuse mosse nei suoi confronti dal suo ex marito Kevin Federline. Quest’ultimo, nell’intervista rilasciata al Daily Mail, ha sottolineato che il rapporto tra la Spears e i suoi due figli – Sean Preston e Jayden James – si è incrinato per colpa della cantante, principalmente per due motivi: i suoi continui scatti senza veli sui social e alcuni suoi comportamenti inappropriati. “Mi rattrista sentire che il mio ex marito ha deciso di mettere bocca nel rapporto tra me e i miei figli. Come tutti sappiamo, crescere dei ragazzi adolescenti non è facile per nessuno. Ricorda che i traumi e gli insulti che derivano dalla fama e da questo business non riguardano solo me, ma anche i miei figli. Sono un essere umano e ho fatto del mio meglio“, ha dichiarato Britney Spears.

Sean Preston e Jayden James, i figli di Britney Spears

Ho sempre provato e provato, e forse è per questo che hanno smesso di venire qui. Non riesco a capire come ho dedicato venti anni della mia vita a quei ragazzi. Tutto ciò che facevo riguardava loro!!! Nessuna terapia o sentimento di adorazione può riparare il mio cuore!!!“, ha aggiunto la popstar. La replica di Kevin Federline non si è fatta attendere. L’uomo ha prima pubblicato un paio di video in cui si vede Britney Spears litigare con i suoi figli, per poi dichiarare: “Non posso sedermi e lasciare che i miei figli siano accusati in questo modo dopo quello che hanno passato. Per quanto ci ferisca, abbiamo deciso, come famiglia, di pubblicare questi video che i ragazzi hanno girato quando avevano 11 e 12 anni. E non sono nemmeno i peggiori. Le bugie devono finire“.

Articoli correlati