Britney Spears: Netflix lavora ad un nuovo documentario

Dopo il tanto discusso documentario di Hulu Framing Britney Spears, Netflix è al lavoro per realizzarne prossimamente un altro sulla vita della famosa cantante pop.

Da leggere

The Challenge: tornato sulla terra il cast del primo film girato nello spazio

Sono terminati i lavori sulla stazione spaziale internazionale che si è trasformata nel primo set nello spazio per il...

Montgomery Clift e quell’incidente d’auto che compromise per sempre la bellezza e la carriera dell’attore

Ha debuttato a Broadway a soli quindici anni e fin da subito ottenne un grande successo. Per ben dieci...

Squid Game: 8 teorie fan svelano significati incredibili sulla serie Netflix

Squid Game è l'ultimo grande successo targato Netflix. La serie TV coreana è senza dubbio uno dei prodotti più...

Block title

Dopo il tanto chiacchierato documentario Framing Britney Spears, Netflix è in procinto di realizzare un nuovo documentario sulla cantante pop

È il documentario di cui si parla in tutto il mondo attualmente: Framing Britney Spears, il documentario prodotto dal New York Times sulla carriera della nota cantante pop, tra scandali, vita privata e vita pubblica, i guai con i paparazzi, le questioni giuridiche/finanziare. Dal 2008 Britney Spears infatti è sotto la tutela legale di suo padre e i suoi fan, preoccupati per le sue condizioni, hanno dato vita al movimento #FreeBritney con lo scopo di liberarla da tale tutela.

Framing Britney Spears ha debuttato sulla piattaforma americana Hulu, ed ha già suscitato scalpore in quanto evidenzia come la cantante sia stata vittima di misoginia ed abbia subìto vari abusi durante l’intera sua carriera, sia dai media che da suo padre Jamie Spears che dal suo ex fidanzato Justin Timberlake. Il documentario ha avuto un tale seguito che Netflix ha dichiarato di essere già al lavoro sul suo proprio progetto focalizzato sulla pop star. Erin Lee Carr, regista dell’opera disponibile solo per gli Stati Uniti, e precedentemente già al timone di How to Fix A Drug Scandal per Netflix e Au coeur de l’or per HBO, afferma che il progetto era già in essere ancor prima dell’uscita di Framing Britney Spears.

Per il momento non abbiamo ulteriori informazioni circa questo documentario e su quali aspetti tratterà della controversa carriera della Spears. Sappiamo soltanto che il progetto non è terminato e non ci sono ancora date previste per la sua uscita. Comunque non è la prima volta che Hulu e Netflix entrano in conflitto diffondendo contemporaneamente dei documentari di argomento simile: entrambe le piattaforme avevano realizzato il loro film sullo scandalo del Fyre Festival, manifestazione musicale tenutasi nel 2007 che da grande evento epocale annunciato si trasformò in un vero e proprio fallimento.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

The Challenge: tornato sulla terra il cast del primo film girato nello spazio

Sono terminati i lavori sulla stazione spaziale internazionale che si è trasformata nel primo set nello spazio per il...

Articoli correlati