Glass, box office usa, Cinematographe.it
Scopri il nostro Shop Online

Miss Bala non supera Glass, il film di M. Night Shyamalan conclude in testa il terzo week end consecutivo

Glass di M. Night Shyamalan è rimasto al primo posto al box office USA per il terzo fine settimana di fila anche se, bisogna ammettere che il thriller della Universal Pictures non ha avuto dei degni rivali. Glass si è così aggiudicato altri 9,5 milioni abbastanza per battere la new entry Miss Bala, diretto da Catherine Hardwicke, che segue una donna che si allena per abbattere un cartello della droga dopo che anno rapito una sua amica.

Miss Bala ha guadagnato solamente 6,7 milioni di dollari in 2.203 sale ma, visto il budget di produzione di ben 15 milioni di dollari, il film dovrà cercare di conquistare il pubblico nella prossima settimana. La stessa Sony ha garantito che nei prossimi giorni, lontani dal temibile Super Bowl, il film potrà raggiungere più spettatori.

The Upside di STXfilms e Lanter Entertainment si è aggiudicato il secondo posto, guadagnando altri 8,8 milioni di dollari nel suo quarto weekend nelle sale. Il film interpretato da Kevin Hart e Bryan Cranston ha guadagnato, nel nord nord America 75,5 milioni, globalmente ne ha incassati 83,2.

Nella top five troviamo ancora i supereroi: Acquaman si è guadagnato il quarto posto con 4,7 milioni mentre Spider-Man: Into The Spider-Verse ne ha guadagnati 4,4 chiudendo, così, la fila della classifica di questa settimana.

Pessime notizie però per i ricavi negli USA, che hanno raggiunto 71 milioni di dollari, segnando il guadagno più basso nel weekend del Super Bowl in quasi vent’anni. Solitamente il Super Bowl rallenta la vendita dei biglietti per il cinema ma quest’anno la mancanza di proposte interessanti (e il meteo avverso) hanno portato ad un risultato decisamente inferiore alle aspettative.