Box Office USA – Split ancora al primo posto con 8 milioni di dollari

Da leggere

Alfredino Rampi: morto Angelo Licheri, il volontario che tentò di salvarlo

Angelo Licheri era uno dei volontari che tentarono di salvare il piccolo Alfredo Rampi dal pozzo artesiano nel giugno 1981 Si...

Strappare lungo i bordi: trailer e data d’uscita della serie di e con Zerocalcare

Strappare lungo i bordi è la prima serie d’animazione di Zerocalcare e sarà ambientata nell’ormai noto universo narrativo dell’autore Netflix...

Roma FF16 – Strappare lungo i bordi: recensione dei primi episodi della serie Netflix di Zerocalcare

Approcci diversi, stessa chimica. Zerocalcare presenta alla Festa del Cinema di Roma 2021 Strappare lungo i bordi, una serie...

Block title

Split, il nuovo di film di M. Night Shyamalan, ha vinto per il secondo venerdì consecutivo la corsa al botteghino. Il thriller con James McAvoy ha guadagnato ben 8 milioni di dollari solo questo venerdì e si prevede che guadagnerà tra i 25 e i 26 milioni nel corso dell’intero fine settimana.

Qua la zampa! è la new entry che ha guadagnato milioni di 5,3 milioni nel venerdì e si piazza al secondo posto. Anche se, a seguito di polemiche e i boicottamenti per i presunti matrattamenti degli animali sul set del film, le proiezioni per il fine settimana sono scese da 25 ai 18 milioni per l’intero fine settimana.

Resident Evil: The final chapter debutta al terzo posto. Il film zombie-apocalittico ha guadagnato 5 milioni di dollari il venerdì e si prevede per incasserà tra i 12 e i 13 milioni nel corso del fine settimana.

XXX: Il ritorno di Xander Cage, di Vin Diesel, è sceso al sesto posto nel suo secondo fine settimana, incassando 2,1 milioni questo venerdì.

Split narra le vicende di Casey (Anya Taylor-Joy), Clare e Marcia che, all’uscita da una festa, vengono rapite da un misterioso individuo (James McAvoy). La loro situazione è peggiore del previsto: l’uomo soffre di disturbo di personalità multipla, anzi è un caso da manuale, studiato dalla dottoressa Fletcher (Betty Buckley), perché dentro di lui convivono oltre venti personalità differenti. Sarà possibile salvarsi facendo appello ad almeno una di esse?

ViaCB

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Alfredino Rampi: morto Angelo Licheri, il volontario che tentò di salvarlo

Angelo Licheri era uno dei volontari che tentarono di salvare il piccolo Alfredo Rampi dal pozzo artesiano nel giugno 1981 Si...

Articoli correlati