Box Office USA: Split ancora in testa, superato Qua la Zampa con 26 milioni di dollari

Da leggere

Alfonso Cuarón al Roma FF16: “Checco Zalone? Il maestro della commedia italiana”

Ospite della settima giornata della Festa del Cinema di Roma 2021 è il Premio Oscar Alfonso Cuarón. Nei mesi...

Clerks 3: Kevin Smith rivela il periodo di uscita del film

Tramite un post sul proprio profilo Twitter, Kevin Smith ha annunciato che l'uscita al cinema di Clerks 3 è...

The Batman: Kristen Stewart risponde ai fan che la vorrebbero come Joker

In una recente intervista, Kristen Stewart ha rivelato di essere a conoscenza della campagna che la vorrebbe nei panni...

Block title

Nonostante i video di TMZ e le minacce di boicottaggio, Qua la Zampa! riesce comunque a tirare al box office nazionale USA. Il film ha incassato infatti $ 18,4 nel suo weekend di apertura. Questo è in linea con gli altri film per gli amanti degli animali, come ad esempio “Eight Below” (20,1 milioni di $) e “Dolphin Tale” (19,1 milioni di $), nessuno dei quali ha però sollevato le ire di PETA. Universal e Amblin hanno collaborato per la distribuzione.

Box Office USA: Split ancora in testa, superato Qua la Zampa con 26 milioni di dollari

Blumhouse e Univeral sono invece molto soddisfatte per i risultati raggiunti da Split. Il film diretto da M. Night Shyamalan con James McAvoy è riuscito a mantenere il primo posto per il secondo fine settimana consecutivo, guadagnando 26.3 milioni di dollari al box office USA. Il film horror a basso budget ha guadagnato $ 78 milioni a livello nazionale, e segna un ritorno alla forma mentis classica di M. Night Shyamalan.

Resident Evil: The Final Chapter di Sony ha debuttato con 13,8 milioni di dollari. L’ultimo capitolo del franchise di videogiochi ha guadagnato quasi $ l’80 milioni nel mondo. Nel film ci sarà il ritorno di Milla Jovovich nei panni di Alice.

La La Land, il film record di Damien Chazelle con Emma Stone e Ryan Gosling ha capitalizzato le sue 14 nomination agli Oscar per la somma di 12 milioni al box office. Questo spinge il musical a più di $ 106.000.000 d’incasso a livello USA. Lionsgate ha ampliato il numero di cinema per La La Land vista la grande richiesta.

Gold di The Weinstein Company è crollato al botteghino, guadagnando solamente $ 3.5 milioni di dollari risultando il peggiore film di apertura a livello di rilascio della carriera di Matthew McConaughey.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Alfonso Cuarón al Roma FF16: “Checco Zalone? Il maestro della commedia italiana”

Ospite della settima giornata della Festa del Cinema di Roma 2021 è il Premio Oscar Alfonso Cuarón. Nei mesi...

Articoli correlati