Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali

Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali ha vinto il box office del week-end e ha superato ogni più rosea aspettativa. Il film di Tim Burton veniva dato per chiudere il week-end con massimo 25 milioni di $ in tre giorni, ma si prevede ora una chiusura domenicale con un lordo al botteghino di 28,5 milioni di dollari.

Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali è basato sul romanzo per adulti con lo stesso nome, scritto da Ransom Riggs. La speculazione suggerisce che il maggiore introito la botteghino è dovuto alla sottostimata analisi del Sabato mattina per il pubblico più giovane che ha invece una certa familiarità con il materiale di partenza.

Mentre le proiezioni del venerdì hanno fatto registrare circa 28 milioni di guadagno e un week end positivo fa ancora sperare, il film prodotto da 20th Century Fox rimane un vero e proprio flop, costato oltre 110 milioni di dollari. Le prestazioni all’estero del film determineranno se questo film di Tim Burton sarà un flop totale o un buon risultato.

Box Office USA: Miss Peregrine incassa 28 milioni, boom per Deepwater – Inferno sull’oceano

Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali segue un ragazzo di nome Jake che va in cerca di suo nonno scomparso e scopre la scuola magica di Miss Peregrine. Jake impara a conoscere le abilità speciali degli studenti e il nemico che va affrontato in una battaglia che attraversa tempo e spazio. Il film è diretto da Tim Burton e scritto da Jane Goldman. Il film è interpretato Eva Green, Asa Butterfield, Chris O’Dowd, Allison Janney, Rupert Everett, Terence Stamp, Ella Purnell, Judi Dench e Samuel L. Jackson.

Anche l’apertura di questo fine settimana è stata per il film Deepwater – Inferno sull’oceano, il dramma del disastro ecologico del regista Peter Berg con Mark Wahlberg. Il film ha avuto un ancora un grande weekend di apertura al botteghino.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE