Box Office Italia: Gli anni più belli continua ad essere primo in classifica

Il successo di Muccino, Gli anni più belli continua la sua invariata prima posizione al Box Office che ha mantenuto per mesi, seguito da Parasite e Favolacce.

Da leggere

Nastri D’Argento 2021: Petra, Romulus e Il Commissario Ricciardi sono le serie dell’anno

In occasione della prima edizione dei Nastri D'argento Grandi Serie Internazionali, il premio serie dell'anno è stato assegnato a...

The Boys: la serie fa ironia sugli Emmy pubblicando la versione Vought di celebri show

Tramite il profile Twitter di Vought, l'immaginaria corporation presente in The Boys, sono state presentate le nomination ai Supies...

Ciro Priello: la sua imitazione di Stash dei The Kolors manda i fan in visibilio [VIDEO]

Ha vinto la prima edizione di LOL - Chi ride è fuori, e ora è pronto a togliersi altre...

Il film di Muccino Gli anni più belli mantiene il primo posto al Box Office di questa settimana lasciando abbastanza invariati anche la seconda e terza posizione con Parasite e Favolacce

Gli anni più belli continua, incrollabile, ad essere al primo posto del Box Office di questa settimana. Il film di Muccino, tra arene e sale cinematografiche riaperte, è ancora in cima alla top ten dei film più visti nell’ultima settimana, con un incasso di 29.232 €. Lo segue Parasite, di Bong Joon-Oh, con 24.720 €; il film sudcoreano che ha trionfato agli Oscar e ha fatto la Storia degli Academy Awards, oltre ad essere stato amato a livello mondiale. Al terzo posto un alto grande successo italiano, Favolacce, dei fratelli D’Innocenzo, la favola nera con Elio Germano, film vincitore di numerosi premi, che arriva all’incasso di 19.634 €. Risale La Dea Fortuna, con Jasmine Trinca, Stefano Accorsi e Edoardo Leo, uscito il 19 dicembre 2019 e che ha avuto il secondo incasso complessivo più alto, il primo per un film italiano, di tutti e 10 film in classifica, superando gli 8 milioni di euro. Questa settimana il nuovo film di Ozpetek arriva a 14.508 €.

Un successo al Box Office, un cast stellare e un ottimo risultato tra i consensi di pubblico e critica, il quinto posto è per Cena con delitto che, uscito a inizio dicembre dello scorso anno, registra un incasso di 13.846 €. In sesta posizione la divertente satira sul nazismo diretta da Taika Waititi, Jojo Rabbit, forte di ottime interpretazioni, anche dell’esordiente giovanissimo Roman Griffin Davis, che raggiunge l’incasso di 13.484 €. Settimo posto, per Joker, con Joaquin Phoenix, appunto l’incasso più alto, presentato alla 76ª Mostra del Cinema di Venezia, uscito addirittura il 3 ottobre 2019, con un incasso complessivo che super i 29 milioni di euro, e che, con 2418 presenze registrate al cinema, aggiunge un incasso di 11.793 €. Anche in ottava posizione c’è un grande successo al botteghino, Piccole donne, che riunisce un cast di grandi star internazionali tra cui Meryl Streep, Laura Dern, Saoirse Ronan e Timothée Chalamet e che registra l’incasso di 11.148 €. I miserabili, che è stato il film più visto dopo il lockdown e uscito appunto il 15 giugno 2020, rimane nella top ten al nono posto, con l’incasso di 9.612 €. Al decimo e ultimo posto un divertente e commovente, ottimo film francese, Il meglio deve ancora venire, presentato alla 14ª Festa del Cinema di Roma, finalmente in uscita nei cinema e che inizia con un incasso di 8.349 €.

Ultime notizie

Nastri D’Argento 2021: Petra, Romulus e Il Commissario Ricciardi sono le serie dell’anno

In occasione della prima edizione dei Nastri D'argento Grandi Serie Internazionali, il premio serie dell'anno è stato assegnato a...

Articoli correlati