Box Office Italia: esordio brillante per Assassin’s Creed di Justin Kurzel

Da leggere

Stasera in TV: tra i film da vedere anche Ostaggi

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

La casa degli spiriti: Eva Longoria protagonista dell’adattamento televisivo

Il celebre romanzo di Isabel Allende La casa degli spiriti diventerà una serie TV Eva Longoria reciterà nell'adattamento televisivo del...

The Continental: annunciato il giovane protagonista della serie di John Wick

The Continental ha scelto Colin Woodell come suo protagonista, al fianco di Mel Gibson La serie prequel di John Wick,...

Block title

Esordio brillante per il film distribuito da 20th Century Fox Italia Assassin’s Creed, ispirato alla famosa saga videoludica ed interpretato da Michael Fassbender e Marion Cotillard. Secondo i dati Cinetel, nel giorno d’uscita la pellicola ha incassato 722.117 euro e registrato oltre 102.133 presenze in sala, facendosi così strada tra i numerosi titoli del periodo natalizio ed aggiudicandosi il primo posto al botteghino per la giornata di ieri, mercoledì 4 gennaio.

Il film, diretto da Justin Kurzel (Macbeth) porta per la prima volta sul grande schermo il mondo di Assassin’s Creed, il celebre videogioco Ubisoft che conta milioni di fan in tutto il mondo. Il cast include nomi del calibro di Michael Fassbender (X-Men: Apocalisse, 12 anni schiavo) ed i premi Oscar® Marion Cotillard (Il cavaliere oscuro il ritorno, La vie en rose) e Jeremy Irons (Il mistero Von Bulow, Inseparabili) .

Box Office Italia: esordio brillante per Assassin’s Creed di Justin Kurzel

Partendo dal presupposto che questo Assassin’s Creed (qui il trailer) porta con sé un fardello dalle grandi aspettative, il film di Justin Kurzel riesce a sincronizzarsi perfettamente con i principi di base della saga, nonostante qualche piccola modifica che tutto sommato è abbastanza gradita.

Quella più evidente è senza ombra di dubbio il fatto che la storia è ambientata in gran parte nel presente e in effetti il passato rivissuto nell’Animus non è più prevalente come abbiamo visto nei videogiochi. Nel film i ricordi di Aguilar de Nerha diventano solo uno strumento per conoscere meglio l’unico protagonista della vicenda che è Callum Lynch, interpretato da un magistrale Michael Fassbender che riesce a calarsi perfettamente sia nella parte di Callum che in quella di Aguilar. CONTINUA A LEGGERE LA NOSTRA RECENSIONE

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Stasera in TV: tra i film da vedere anche Ostaggi

Se non sapete cosa vedere stasera in TV, lasciate che sia la guida tv di Cinematographe.it a consigliarvi alcuni...

Articoli correlati