Black Adam, Cinematographe.it

Black Adam è la nuova pellicola dell’Universo cinematografico DC con protagonista Dwayne The Rock Johnson

Il film, intitolato Black Adam, parteciperà alla prima edizione dell’evento DC FanDome il 22 agosto 2020 ma oggi parliamo di un altro dei protagonisti del cinecomic.

Si tratta di Noah Centineo, il giovane protagonista della serie Netflix intitolata Tutte le volte che ho scritto ti amo, che è entrato a far parte del cast del film con The Rock da non molto tempo. Le riprese, lo ricordiamo, dovrebbero iniziare nel 2021. Il cinefumetto della Detective comics vede protagonista Dwayne Johnson nei panni dell’anti-eroe creato dalla fantasia di Otto Binder e C. C. Beck nell’ormai lontano 1945. Black Adam, il cui vero nome è Teth-Adam o Theo Adam, è l’arci-nemico di Shazam, personaggio interpretato dal simpaticissimo Zachary Levi nel DCEU. Ma torniamo a Centineo e alla sua preparazione fisica per incarnare al meglio il suo personaggio, Atom Smasher. Potete vederlo in calce alla notizia, in piena forma per il ruolo.

Il suo personaggio, per chi non ne fosse al corrente, può controllare la sua struttura molecolare manipolandone dimensioni, forza e durata. Jaume Collet-Serra, il regista del cinecomic, ha anche diretto Dwayne The Rock Johnson nel film Disney Jungle Cruise, dove vedremo l’ex wrestler recitare al fianco di Emily Blunt. Black Adam ha una sceneggiatura scritta da Adam Sztykiel.Beau Flynn di FlynnPictureCo. Produce il film con The Rock, Dany Garcia e Hiram Garcia della Seven Bucks Productions. La pellicola parteciperà alla prima edizione dell’evento DC FanDome il 22 agosto del 2020. Curiosi? Intanto date uno sguardo a Centineo:

View this post on Instagram

The question is.. should I start training again?

A post shared by Noah (@ncentineo) on

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE