Bitter Root: Regina King dirigerà il film tratto dai fumetti

Regina King è stata scelta per dirigere il film Bitter Root, adattamento della serie a fumetti della Image Comics ambientata durante il Rinascimento di Harlem.

Da leggere

James Gunn ha definito “terribilmente cinico” Scorsese riguardo la sua posizione sui film Marvel

James Gunn è recentemente uscito al cinema con il suo The Suicide Squad - Missione Suicida James Gunn, noto sceneggiatore,...

Dottoressa Doogie: svelata la data di lancio della serie Disney +

Dottoressa Doogie vede come protagonista la giovane Peyton Elizabeth Lee Dottoressa Doogie è la nuova serie Disney + che arriverà...

Avete visto il marito di Greta Gerwig? Ha 15 anni più di lei, ha lavorato con Wes Anderson e divorziato dalla “sorella di Julianne...

Greta Gerwig pare abbia trovato otto anni fa l'amore della sua vita in Noah Baubach. I due si sono...

Regina King dirigerà Bitter Root, adattamento tratto dai fumetti creati da David F. Walker e Chuck Brown

Regina King è stata scelta per dirigere il film Bitter Root, adattamento cinematografico della serie a fumetti della Image Comics ambientata durante il Rinascimento di Harlem. King non solo dirigerà il film, ma sarà anche produttrice esecutiva per la Legendary Pictures. Tra i produttori figurano anche il regista di Black Panther Ryan Coogler, Zinzi Coogler e Sev Ohanian di Proximity Media. I creatori dei fumetti David F. Walker, Sanford Green e Chuck Brown, produrranno l’adattamento cinematografico con Sean Owolo di Drapetomedia.

Ambientato durante il vivace Rinascimento di Harlem del 1924, Bitter Root segue la storia di una famiglia di grandi cacciatori di mostri che deve affrontare un male inimmaginabile che colpisce New York City. Per generazioni i Sangery hanno cacciato e curato coloro che sono stati infettati da una forza soprannaturale che si nutre dei pregiudizi dell’epoca, trasformando gli umani in mostri. Con la maggior parte dei parenti morti i Sangery sopravvissuti devono scegliere se salvare o uccidere le creature, nella speranza di contrastare un’invasione. Bryan Edward Hill, che sta lavorando anche al prossimo film Power Rangers per eOne e Hasbro, sta attualmente riscrivendo la sceneggiatura.

Regina King

La scelta di Regina King come regista per questo adattamento arriva dopo all’enorme successo di critica e pubblico del film dello scorso anno, il suo primo lungometraggio, One Night in Miami. Il film, un racconto romanzato di un incontro tra Malcolm X, Muhammad Ali, Jim Brown e Sam Cooke, ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui tre nomination agli Oscar e una nomination ai Golden Globe. Anche attrice, i suoi più recenti crediti includono il film If Beale Street Could Talk e la serie HBO Watchman.

Leggi anche – One night in Miami… – recensione del film di Regina King

Ultime notizie

James Gunn ha definito “terribilmente cinico” Scorsese riguardo la sua posizione sui film Marvel

James Gunn è recentemente uscito al cinema con il suo The Suicide Squad - Missione Suicida James Gunn, noto sceneggiatore,...

Articoli correlati