Batgirl: Michael Keaton si unisce al cast del film HBO!

Batgirl sarà rilasciato su HBO Max in una data ancora da definirsi.

Batgirl è pronta a dare il benvenuto al Batman di Michael Keaton!

La Warner Bros. ha rilasciato in queste ore aggiornamenti su alcuni dei suoi progetti più attesi. Una delle novità più interessanti riguarda la lista aggiornata del cast di Batgirl, la quale include anche Michael Keaton, pronto a tornare nel suo iconico ruolo di Bruce Wayne/Batman, del quale ha vestito i panni nelle due pellicole di Tim Burton e nel prossimo film su Flash, previsto per il 4 novembre 2022 in America. I crediti non sono ancora stati definiti nel dettaglio e le date di alcuni prodotti potrebbero slittare, ma la presenza si Keaton sembrebbe quasi certa.

In un’intervista rilasciata ad inzio anno, infatti, i due registi di BatgirlAdil El Arbi e Bilall Fallah – avevano confermato che nella pellicola sarebbe stato coinvolto il “vero” Batman. Una risposta che per i fan della vecchia generazione sembra inequivocabile, ma che potrebbe invece semplicemente giocare sul fatto che Bruce Wayne è stato uno dei personaggi maggiormente trasposti sul grande schermo. Del resto in The Flash, accanto a Keaton, apparirà anche il Batman del DCEU, Ben Affleck, mentre una versione completamente nuova del supereroe è stata affidata a Robert Pattinson.Batgirl vede il ritorno anche di JK Simmons nei panni del commisario Gordon, mentre a vestire i panni della protagonista sarà Leslie Grace. A completare il cast, Brendan Fraser nei panni del villain Firefly, e Jacob Scipio. La sceneggiatura è a cura di Christina Hodson (The Flash, Birds of prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn). In merito al suo personaggio e alla possibilità di prendere parte del mondo DC Grace ha dichiarato: “È una persona che è stata sottovalutata anche da suo padre. Quando sei il figlio più piccolo, a volte sei isolato da tutte le cose difficili della vita mentre lei è così desiderosa di dimostrare a se stessa e a tutti gli altri che ci sono alcune cose che può gestire”.

Articoli correlati