Barbie e Ken: la vera storia dei celebri personaggi, in arrivo al cinema nel film di Greta Gerwig

Barbie e Ken sono stati creati dalla Mattel, azienda di giocattoli statunitense che ha prodotto anche Monster High e Big Jim,

Sono bastati alcuni scatti e alcuni video dal set per far accrescere l’hype intorno a Barbie, film basato sul mondo della famosa bambola diretto da Greta Gerwig e con protagonisti Margot Robbie e Ryan Gosling, nei panni rispettivamente di Barbie e Ken. In attesa dell’uscita nelle sale – prevista nel corso del 2023 – e di altri contenuti dal set, scopriamo insieme la vera storia dei personaggi di Barbie e Ken!

La vera storia di Barbie e Ken

Barbie e Ken; cinematographe.it

Barbie è stata inventata negli anni cinquanta da Ruth Handler. La donna, mentre guardava sua figlia Barbare giocare con delle bambole di carta, si rese conto che spesso le piaceva dare alle bambole ruoli da adulti. Così ebbe un’intuizione: creare una bambola adulta e non più neonata, come era solito a quei tempi. La Handler propose l’idea a suo marito Elliot, cofondatore della casa di giocattoli Mattel. Inizialmente l’idea non sembrò entusiasmarlo molto ma, dopo che seppe di una bambola simile commercializzata in Germania (la Bild Lilli), decise di dare il suo assenso alla produzione. Ruth, aiutata dall’ingegnere Jack Ryan, creò la prima Barbie. La bambola esordì nei negozi il 9 marzo 1959, con un costume da bagno zebrato, la pelle chiara e i capelli neri legati in una lunga coda. Solo in seguito ha acquisito è diventata bionda. Il vero nome di Barbie è Barbara Millicent Roberts ed è nata a Willow, Wisconsin. È la bambola più venduta al mondo, tant’è si stima che oltre un miliardo di pezzi siano stati venduti in almeno 150 nazioni.

Ken, invece, ha fatto il suo debutto sul mercato due anni dopo, nel 1961. Il fidanzato di Barbie è stato presentato in 40 differenti versioni, tra cui si ricordano la medaglia d’oro olimpica (1974 e 1997) e il parrucchiere (1991, 1992, 1999). Solitamente biondo, è talora apparso coi capelli castani, tendenti comunque al chiaro, il Ken originario presentava invece una capigliatura nera, come la sua “compagna”. Rispetto a Barbie, i capelli di Ken sono realizzati in un’unica massa di plastica, piuttosto che come singoli filamenti, e fanno parte dello stesso pezzo che costituisce la testa. Tuttavia, i primi modelli di Ken avevano capelli simili a quelli di Barbie, che però si rivelarono troppo fragili. Il vero nome di Ken è Kenneth Carson.

Articoli correlati