Barbie il film: Anne Hathaway in trattative, sostituirà Amy Schumer?

Una Anne Hathaway bionda e con gli occhi azzurri? Forse dovremmo iniziare a immaginarla!

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

Dopo aver perso Amy Schumer a causa di divergenze inerenti la programmazione, la Sony sembra aver trovato in Anne Hathaway l’attrice ideale a interpretare il ruolo di Barbie nel live-action ispirato alla bambola più famosa di sempre. L’attrice, nota per film come Il diavolo veste Prada, Interstellar, Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno e molti altri, è attualmente in trattative per il ruolo da protagonista.

Per quanto riguarda la regia del film su Barbie, pare che il regista australiano Alethea Jones sia in trattative, mentre non si sa nulla del resto del cast, visto anche quanto è stato affermato dallo studio, ovvero che gli arrangiamenti di programmazione non sono stati elaborati e quindi non c’è ancora nessun accordo.

La produzione dell’adattamento sul grande schermo della linea di giocattoli di Mattel doveva iniziare il 23 giugno, ma visto che gli impegni della Schumer prevedevano un tour promozionale per la sua nuova commedia Fox Snatched, nonché le riprese  di She Came to Me. Nonostante tutto, la Sony ha ancora intenzione di attenersi alla data d’uscita fissata per Barbie: il 29 giugno 2018, anche se non è chiaro quando avrà inizio la produzione. Mattel, dal canto suo, si è già mobilitato per i prodotti promozionali.

Nel film su Barbie il personaggio principale viene licenziato da Barbieland per non essere abbastanza perfetto, intraprendendo un’avventura nel mondo reale. Il film è prodotto da Walter F. Parkes, Laurie MacDonald e Amy Pascal con Richard Dickson, presidente e COO di Mattel, come produttore esecutivo. Inoltre non si sa se la sceneggiatura già visionata dalla Schumer sarà mantenuta anche per la Hathaway.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati