Bambi – in lavorazione un remake horror dai creatori di Winnie the Pooh: Blood and Honey!

Sono trapelati in rete i primi dettagli della versione horror di Bambi, prodotta dal regista di Winnie the Pooh: Blood and Honey.

La scorsa estate le testate e social di tutto il mondo sono stati letteralmente invasi da una bizzarra notizia riguardante il mondo del cinema indipendente e low-budget, ovvero la realizzazione di una versione horror delle avventure dell’orsetto Winnie the Pooh, dal momento che i libri di A.A. Milne erano diventati di dominio pubblico. In queste ore, però, è stata diffusa un’altra sconvolgente notizia: i creatori della versione horror di Winnie the Pooh starebbero lavorando sul remake – ovviamente horror – di un altro classico letterario e cinematografico, Bambi. Anche in questo caso ciò è stato reso possibile dallo scadere dei diritti del libro originale, Bambi: A Life in the Woods, scritto nel 1923 da Felix Salten.

Bambi – i primi dettagli del remake horror

Bambi remake horror - Cinematographe.it

Rhys Frake-Waterfield produrrà l’adattamento in chiave horror di Bambi, affidandosi allo stesso team che lo ha aiutato nella realizzazione di Winnie the Pooh: Blood and Honey. La regia, però, non sarà curata da Frake-Waterfield – come nel caso del remake horror di Winnie the Pooh – ma da Scott Jeffrey. Il progetto, stando a quanto riferito da Collider, avrebbe addirittura un titolo provvisorio, Bambi: The Reckoning.

Leggi anche Winnie the Pooh: Blood and Honey – rilasciato il violento trailer dello slasher movie

Stando alla parole del regista Scott Jeffrey, che ha rilasciato un’intervista a Dread Central, il remake horror di Bambi è ispirato da The Ritual di David Bruckner (in Italia distribuito da Netflix): “Il film sarà una rivisitazione incredibilmente oscura della storia che tutti conosciamo e amiamo. Traendo ispirazione dal design utilizzato in The Ritual di Netflix, Bambi sarà una viziosa macchina per uccidere che si nasconde nella natura selvaggia. Preparati alla rabbia di Bambi!” Questa dichiarazione, apparentemente laconica, offre invece due risposte fondamentali: Bambi non sarà una vittima ma un carnefice, in un processo analogo a quello utilizzato per Winnie the Pooh, e la versione horror sarà tratta più che dal romanzo di partenza, dal film Disney del 1942. Non resta dunque che attendere ulteriori informazioni e un’eventuale data d’uscita al cinema. Winnie the Pooh: Blood and Honey, grazie al clamore mediatico che ha suscitato, ha infatti ottenuto una distribuzione cinematografica e sarà nelle sale americane dal 15 febbraio 2023.

Fonte: IndieWire

Articoli correlati