Avete visto la mamma di Chris Evans? Ha i suoi stessi occhi e l’ha convinto ad accettare il ruolo di Captain America

Il consiglio della donna è stato decisivo nella carriera del figlio

Da leggere

Venom – Confermato il terzo capitolo e la probabile presenza di Spider-Man!

Venom 3 è stato ufficialmente confermato dalla produttrice di Spider-Man Venom - pellicola Sony incentrata su uno dei villain di...

The Batman: lo spin-off sul Pinguino di Colin Farrell è confermato ufficialmente!

Colin Farrell tornerà a vestire i panni di uno dei villain più iconici di sempre The Batman è sicuramente una...

L’avete riconosciuto? È stato il più celebre dei brutti, ha aperto gli occhi a Kate Winslet e Clint Eastwood gli ha salvato la vita

Ha vissuto fino a 98 anni, ma la sua vita sarebbe potuta finire molto prima, se non fosse stato...

Block title

Il rubacuori di Hollywood Chris Evans è salito alla fama mediante il ruolo di Captain America nel Marvel Cinematic Universe. Un ingaggio che, a conti fatti, si è rivelato proficuo, molto profilo sul piano professionale. Eppure, tale opportunità il diretto interessato la stava quasi rifiutando. Difatti, non avrebbe accettato la proposta messa sul tavolo, senza i consigli di una donna di cui si fida ciecamente: sua mamma.

Chris Evans: come la madre lo ha convinto a diventare Captain America

Chris Evans con la mamma

Tanti dei suoi ammiratori potrebbero non essere al corrente del curioso retroscena. Quasi Chris Evans diceva di no al ruolo come supereroe. Ciò finché la madre non ha scelto di intervenire e lo ha persuaso a provarci.

In un’intervista rilasciata al magazine Esquire nel 2020, la madre di Chris ha commentato il personaggio di Steve Rogers, alias Captain America, portato in scena dal figlio e della posizione in cui si è ritrovata. Le è toccato cercare di convincerlo ad accettare. Aveva delle buone sensazioni in merito e credeva fosse giunto il momento di abbracciare la notorietà.

Chris Evans, Cinematographe.it

In principio, Chris Evans aveva respinto le avance perché non voleva diventare una star, con tutti gli onori ma soprattutto gli oneri del caso. Il suo maggior timore – ha spiegato la signora Lisa – era quello di perdere l’anonimato.

Affermava di avere una carriera in cui aveva l’opportunità di fare il lavoro che davvero gli piaceva. Poteva portare a spasso il suo cane. Nessuno gli dava fastidio. Nessuno voleva parlarci insieme. Aveva la possibilità di andare ovunque desiderasse. E l’idea di perdere la libertà lo spaventava.

Al che la madre gli chiese se intendesse fare l’attore per il resto dei suoi giorni. Perché, in tal caso, la parte nel franchise MCU avrebbe coronato il sogno.

Leggi anche Chris Evans ha ricevuto degli auguri scherzosi in occasione del suo compleanno!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Venom – Confermato il terzo capitolo e la probabile presenza di Spider-Man!

Venom 3 è stato ufficialmente confermato dalla produttrice di Spider-Man Venom - pellicola Sony incentrata su uno dei villain di...

Articoli correlati