Avete mai visto i gatti di Asa Butterfield? Le foto hanno intenerito i fan di Sex Education

L'attore di Sex Education ha davvero un debole per i suoi gatti

Come tanti suoi colleghi, anche la star di Sex Education Asa Butterfield ama profondamente gli animali, in particolare i suoi gatti, con i quali trascorre parecchio tempo insieme. Sono gli inseparabili amici dell’artista, fortunati nell’aver trovato un padrone che li coccola, li “vizia”, ma, soprattutto, si interessa al loro benessere. Attraverso il lancio della campagna Sex Edu-Cat-ion sostenuta dalle star Joanna Lumley, Anna Richardson e Asa Butterfield – l’interprete ha scelto di contribuire attivamente per promuovere la campagna Blue Cross, ente che spera di informare meglio i proprietari britannici di felini  sull’importanza di accudirli e di essere pazienti nei loro confronti in questi mesi, anche se sono magari più capricciosi del solito.

Spesso si ignora che le micie possono rimanere incinte a partire dai quattro mesi, pertanto è fondamentale farle rimanere in casa se non vengono sterilizzate. La mancanza di consapevolezza conduce a un significativo incremento del numero di cucciolate e delle loro mamme abbandonate. Così mettono una enorme pressione sugli enti di beneficenza per gli animali, come Blue Cross, chiamati a prendersene cura.

Una situazione aggravata ulteriormente dall’emergenza epidemiologica. A causa del Covid-19, i veterinari non sono stati in grado di garantire il ritmo abituale delle sterilizzazioni, il che porterà inevitabilmente ad un aumento del numero di giovani gatte incinte. Tuttavia, tenerle in casa non è sempre un compito facile, poiché possono diventare agitate e distruttive.

Asa Butterfield e i suoi due adorabili gattini!

micie asa butterfield

Essendo anch’esso un’amante dei gatti, l’attore Asa Butterfield, principalmente noto grazie a Sex Education, si è sentito responsabile di condividere i consigli dati nella campagna dedicata. Lui ha avuto la fortuna di sterilizzare le sue Lyra e Atlas prima delle restrizioni emanate dal Governo contro il Coronavirus, ma molte altre micie lo sono state meno. Su Twitter pubblica frequenti scatti delle sue due inseparabili compagne di giochi. Davvero adorabili, non trovate?

Leggi anche Eddie Redmayne è irriconoscibile in The Danish Girl: ecco come l’attore si è trasformato in una donna

Articoli correlati