Avengers: endgame cinematographe.it

Avengers: Endgame ha rallentato notevolmente la sua corsa al box office ma ora la distanza da Avatar è minima

Avengers: Endgame è in sala da circa sette settimane e ha raggiunto cifre da record non solo in termini d’incasso, ma anche a livello di persone che hanno visto il film a livello globale. La pellicola diretta da Anthony e Joe Russo ha già superato il capolavoro in 3D di Cameron al box office casalingo (quello Nordamericano), e adesso sta tentando il tutto per tutto a livello globale. Mancano circa settanta milioni di dollari (da guadagnare nel mondo), per raggiungere e superare Avatar. Se riuscisse nell’impresa titanica il cinefumetto Marvel raggiungerebbe la vetta dei film dal più alto incasso di sempre.

Al momento Avatar – con più screening nel corso degli anni – ha raggiunto un totale globale di 2 miliardi e 788 milioni di dollari. Al momento attuale Avengers: Endgame è invece a 2 miliardi e 716 milioni di dollari. Con una sola programmazione (per adesso). Riuscirà il film corale sui Vendicatori a scalare la vetta? Non lo sappiamo ancora, ma la corsa non è finita e forse alcuni vorranno rivedere la pellicola dei Russo prima dell’arrivo al cinema del ventiquattresimo film MCU, Spider-man: Far From Home. Che dite? Ce la farà? La sinossi:

Dopo i devastanti eventi di Avengers: Infinity War, l’universo è in rovina a causa delle azioni di Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti, gli Avengers si dovranno riunire ancora una volta per annullare le azioni di Thanos e ristabilire l’ordine nell’Universo una volta per tutte, senza tenere conto delle conseguenze che tutto ciò potrebbe causare.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online