Avatar – La Via dell’Acqua, Zoe Saldana in lacrime dopo lo screening: “Ero un fiume in piena”

La reazione di Zoe Saldana al primo screening del film è stata di commozione e emozione!

Avatar- La Via dell’Acqua è uno dei film più attesi e discussi del 2022: la sua uscita, ormai imminente, chiude un vero e proprio ciclo narrativo e dei record iniziato nel 2010. Il primo film girato da James Cameron in 3D, infatti, ha letteralmente rivoluzionato il cinema ed il genere fantasy, portando il pubblico direttamente nell’azione. In una intervista molto bella con Jimmy Fallon, andata in onda ieri notte, l’attrice protagonista Zoe Saldana ha parlato di ciò che questo film ha mosso in lei dopo la prima visione.

Le emozioni, afferma la star, sono state davvero tantissime e molto forti. Non è riuscita, infatti, a trattenere le lacrime durante la prima proiezione del film. In fondo, Avatar è stata anche una sua creatura ed il suo ruolo da protagonista ha cambiato la storie delle eroine cinematografiche per sempre. Le parole della Saldana hanno certamente gettato benzina sul fuoco dei fan che non vedono l’ora di poter assistere in sala al colossal costato miliardi di dollari.

Avatar: La Via dell’Acqua, Zoe Saldana non riesce a trattenere le lacrime durante la prima proiezione del film

Avatar: La via dell'acqua reazione Zoe Saldana - cinematographe.it

Le parole della Saldana intervistata da Jimmy Fallon sono state: “Sto ancora elaborando, è molto emozionante. Sono sorpreso che le mie ciglia siano rimaste. Ero come singhiozzando. Quindi è davvero speciale e posso darti un piccolo suggerimento: si tratta di acqua!”.

Anche il regista Guillermo Del Toro ha reagito in modo entusiasta al film. Attraverso un post su Twitter, privo di spoiler o rivelazioni troppo candide riguardo il contenuto della pellicola, Del Toro comunica tutto il suo entusiasmo per l’opera strabiliante di Cameron, mettendo un accento particolarmente emozionato sulla capacità del film di far sognare i suoi spettatori.Un risultato sbalorditivo. Avatar: La via dell’acqua è pieno zeppo di panorami maestosi ed emozioni su scala epica. Un maestro all’apice dei suoi poteri…”, vediamo scritto nel post. Insomma, il film è visionario e meraviglioso, come racconta Del Toro senza usare troppi eufemismi. Avatar: La via dell’acqua è atteso nei cinema italiani a partire dal 14 dicembre. Riuscirà a battere il suo predecessore per incassi e fama? Manca davvero poco per scoprirlo!

Tags: Avatar

Articoli correlati