American Gigolò senza Richard Gere? Ecco chi era il famosissimo attore che rifiutò il ruolo nel film

Chi sarà questo famosissimo attore? Scopriamolo insieme!

Da leggere

Jenny Tamburi e quella spietata malattia che ha portato via l’icona della commedia sexy a soli 53 anni

Tutti la conoscevano come Jenny Tamburi e per anni Luciana della Robbia - vero nome dell'attrice italiana - è...

Stephen Sondheim – amici e colleghi lo ricordano con affetto: “É la fine di un’era”

Da Hugh Jackman a Steven Spielberg, i tweet più commoventi sulla morte di Stephen Sondheim Stephen Sondheim, leggendario compositore di...

Ho tutto il tempo che vuoi: in esclusiva su RaiPlay il corto sul fenomeno Hikikomori

Ho tutto il tempo che vuoi è diretto da Francesco Falaschi in collaborazione con gli allievi della Scuola di...

Block title

Nella carriera di ogni attore c’è quel film in particolare grazie al quale ha raggiunto il successo internazionale. Per Richard Gere è stato sicuramente American Gigolò. Dopo aver esordito sul grande schermo nel 1975 con Rapporto al capo della polizia e dopo alcuni titoli di successo come I giorni del cielo, Una strada chiamata domani e Yankees, l’attore venne scritturato dal regista Paul Schrader per il ruolo del gigolò Julian Kay.

Un personaggio che gli regalò una popolarità a livello internazionale e lo consacrò come il nuovo sex-symbol del cinema americano degli anni ottanta. Richard Gere, stando ad alcune rivelazioni, ha rischiato però di non interpretare uno dei personaggi più iconici della sua carriera.

American Gigolò senza Richard Gere?

Il regista Paul Schrader ha dichiarato che il primo attore a cui pensò per la parte di Julian Day fu il compianto Christopher Reeve. Per convincerlo gli venne offerto un ingaggio di un milione di dollari, ma la star rifiutò perché non convinto dalla storia. Il secondo attore che venne contattato fu John Travolta, ma anche lui rifiutò la parte. Solo dopo questo ultimo rifiutò, Schrader ebbe l’intuizione di Richard Gere.

Anche il casting per Michelle Stratton non fu per niente semplice. Il ruolo venne offerto prima a Meryl Streep e dopo il suo rifiuto a Lauren Hutton, che accettò la parte.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Jenny Tamburi e quella spietata malattia che ha portato via l’icona della commedia sexy a soli 53 anni

Tutti la conoscevano come Jenny Tamburi e per anni Luciana della Robbia - vero nome dell'attrice italiana - è...

Articoli correlati