alien covenant elizabeth shaw spot tv

Alien: Covenant è nelle sale italiane dall’11 maggio, il film è il sequel di Prometheus del 2012 dove la protagonista era Noomi Rapace. Dopo avervi dato per primi i dettagli del ruolo dell’attrice nel film, oggi vi raccontiamo qualcosa sul suo destino nel viaggio che ha intrapreso con l’androide David alla ricerca del pianeta paradisiaco degli Ingegneri. Seguiranno degli spoiler per chi non ha visto il film è consigliabile non andare oltre.

Alien: Covenant – ecco la spiegazione del destino di Noomi Rapace [SPOILER]

Dopo il video presentato il 26 aprile durante l’Alien day dove veniva mostrato l’androide David a bordo dell’astronave degli ingegneri insieme a Elizabeth Shaw, nel film viene spiegato il destino della povera donna. David porta da parte l’androide Walter nel giardino della mesta necropoli degli Ingegneri e gli svela un sonetto che lui apprezza particolarmente, parallelamente nel film viene mostrato un flashback nel quale vediamo David impegnato a sganciare l’intero carico di Black Goo sul pianeta degli Ingegneri, dopo questa scena lo stesso David svela il suo amore segreto per Elizabeth Shaw, sepolta nel giardino perché facesse parte della natura.

Ben presto però David mostrerà la sua vera natura e sarà proprio Daniels a scoprire dei macabri disegni che rappresentavano Elizabeth Shaw. L’unica superstite del Prometheus stata vittima di esperimenti da parte di David che l’hanno brutalizzata e resa un essere amorfo e senza forma. Walter, sbirciando tra i cunicoli della necropoli degli Ingegneri scoprirà il cadavere sezionato e senza vita della Dott.ssa Shaw. La camera mostra lo smembramento del suo apparato riproduttore femminile e questo potrebbe voler significare che David ha usato il suo utero come tramite per la creazione della “razza perfetta”.Alien: Covenant

Alien: Covenant è diretto da Ridley Scott e vede nel cast: Michael Fassbender, Katherine Waterston, Billy Crudup, Danny McBride, Demián Bichir, Carmen Ejogo, Amy Seimetz, Jussie Smollett, Callie Hernandez, Nathaniel Dean, Alexander England, Benjamin Rigby

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto