Alien: Covenant – David ha un’anima? La descrizione di un footage discute la questione

Da leggere

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Batwoman: Warner Bros. risponde alle accuse di Ruby Rose

Ruby Rose ha attaccato la Warner Bros. Television per il cattivo ambiente lavorativo sul set di Batwoman La Warner Bros....

Matrix 4 classificato Rated R per “violenza e linguaggio volgare”

Matrix 4 ci riporterà Keanu Reeves nei panni di Neo e Carrie-Anne Moss nei panni di Trinity, in una...

Block title

Il personaggio di David, l’androide, possiede un’anima? Durante il Comic Con in Brasile, la 20th Century Fox ha rilasciato alcuni filmati esclusivi da Alien: Covenant. Questi erano accompagnati dal commento del regista Ridley Scott.

Incappato su un sito portoghese, un utente della rete ha condiviso la descrizione dei filmati mostrati al Comic Con. Secondo questi, Alien: Covenant non conterrà molti elementi sci-fi come Prometheus ma sarà invece concentrato sul portare di nuovo l’estetica claustrofobica dell’Alien originale. L’elemento horror sembra essere prominente nel voler poi proseguire successivamente il franchise. Di seguito riportiamo la traduzione di un estratto:

Secondo lui [Ridley Scott], il film reimpianterà le radici del franchise Alien. La trama del film si colloca appena prima del primo Alien. Lo Xenomorfo sarà presente, come già notato dal primo poster rilasciato. Sempre secondo il regista, la produzione giocherà molto meno sulla fantascienza rispetto a Prometheus.

La citazione successiva descrive la trama di Alien: Covenant. In particolare si concentra sul personaggio interpretato da Michael Fassbender: David, l’androide. Si è discusso se questi possa aver sviluppato un’anima.

Il film, spiega Ridley Scott nel video, seguirà un equipaggio nella loro missione di colonizzare un luogo lontano nello spazio. Questo trova un pianeta non mappato che sembra essere innocuo. L’equipaggio non sa che il luogo è pieno di pericoli da combattere. L’idea, dice, è quella di riportare la saga ad un’atmosfera horror. Un’estetica claustrofobica: “Penso farà spaventare la gente”. Ha anche parlato del personaggio di Michael Fassbender. È pericoloso ma potrebbe avere un’anima. Gli scenari sembrano grandiosi.

Alien: Covenant debutterà nelle sale il 19 maggio 2017

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Wonder Woman: Gal Gadot stava per rifiutare la parte. Il motivo? Il salario troppo basso

Gal Gadot era pronta ad abbandonare il film Wonder Woman 1984 per via del suo stipendio, ancora troppo basso Gal...

Articoli correlati